Cerchi o vendi casa? Le trattative si fanno su Facebook

Facebook lo usano davvero tutti, anche quelli che storcono il naso sull’utilizzo dei social network. Facebook oggi però non è solo più un luogo di incontri, ma anche una grande piazza virtuale dove poter lavorare. Aziende piccole e grandi di tutto il mondo sfruttano il social network più grande della rete per le loro attività

Facebook lo usano davvero tutti, anche quelli che storcono il naso sull’utilizzo dei social network. Facebook oggi però non è solo più un luogo di incontri, ma anche una grande piazza virtuale dove poter lavorare. Aziende piccole e grandi di tutto il mondo sfruttano il social network più grande della rete per le loro attività di promozione e per stare più vicino al cliente. Non stupisce quindi se anche i privati abbiano iniziato a sfruttare Facebook per i loro affari.

Stando a una recente ricerca gli italiani non solo prediligono il Web come luogo per cercare casa, ma il 21% di loro preferirebbe addirittura affidarsi a Facebook. Ma come vengono sfruttati i social network per cercare di comprare o vendere casa?

Il metodo preferito sarebbe quello del passaparola. In poche parole gli utenti farebbero affidamento ai loro amici virtuali e agli amici degli amici per trovare possibili acquirenti. La possibilità inoltre di poter visualizzare con comodità foto o addirittura video dell’immobile agevolerebbe le possibilità di trovare persone interessate.

E proprio per sfruttare questa tendenza, molte agenzie immobiliari hanno aperto dei profili su Facebook per creare delle vere e proprie vetrine virtuali in cui proporre le offerte e raggiungere così molti più utenti potenzialmente interessati.

Ti potrebbe interessare