QR code per la pagina originale

LG V30 e G6, smartphone enterprise con Oreo

Con l'aggiornamento ad Android 8.1 Oreo, LG G6 e LG V30 faranno parte del programma Android Enterprise Recommended di Google riservato alle aziende.

,

Il produttore coreano ha annunciato che due smartphone soddisfano i requisiti richiesti da Google per il programma Android Enterprise Recommended. Si tratta dei top di gamma LG V30 e LG G6 che, dopo aver ricevuto l’aggiornamento ad Android 8.1 Oreo, potranno essere utilizzati con sicurezza nelle aziende. Il riconoscimento è riservato ai modelli venduti negli Stati Uniti, ma potrebbe essere esteso anche ad altri paesi.

Il programma dell’azienda di Mountain View è stato introdotto per semplificare la scelta degli smartphone più adatti in ambito lavorativo. Oltre ai minimi requisiti hardware (2 GB di RAM, 32 GB di storage, processore da 1,4 GHz, fotocamere da 10 e 2 megapixel, batteria con autonomia di 8 ore), i dispositivi devono anche rispettare vincoli sul software, come il supporto per le app aziendali, la possibilità di separare le app usate al lavoro da quelle personali e la presenza di funzionalità che garantiscono sicurezza e privacy.

Galleria di immagini: LG V30, immagini del phablet

LG V30 e LG G6 supportano la modalità “zero-touch enrollment“, ovvero la configurazione e installazione delle applicazioni aziendali in maniera automatica tramite rete, quindi senza toccare lo smartphone. I due modelli LG riceveranno inoltre aggiornamenti entro 90 giorni dalla distribuzione da parte di Google e almeno per tre anni.

Galleria di immagini: LG G6, immagini

LG G6 e V30 sono compatibili anche con LG GATE (Guarded Access to Enterprise), una piattaforma che consente di proteggere i dati aziendali presenti sullo smartphone mediante la crittografia. L’aggiornamento ad Android 8.1 Oreo dovrebbe essere rilasciato nelle prossime settimane.

Fonte: Phone Arena