QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy S9, 1 Gbps su rete Vodafone

I nuovi Samsung Galaxy S9 saranno i primi smartphone in Italia a poter sfruttare la rete 4.5G sino a 1 Gbps di Vodafone.

,

Il nuovo Samsung Galaxy S9 che è stato presentato nella serata di ieri dal palcoscenico del Mobile World Congress 2018 di Barcellona, potrà sfruttare tutte le sue potenzialità di connettività sulla rete mobile di Vodafone Italia. L’operatore, infatti, ha annunciato il lancio della sua prima rete 4.5G sino a 1 Gbps nelle città di Roma, Napoli e Palermo. Per raggiungere queste velocità, l’operatore ha combinato assieme 4 frequenze, tra cui la banda L a 1400 Mhz ed ha utilizzato tecniche trasmissive più efficienti come il “4X4 MIMO”.

I nuovi Samsung Galaxy S9, grazie al loro nuovo modem 4G LTE, saranno i primi smartphone a poter supportare in Italia il 4.5G con queste velocità. I possessori di questi nuovi smartphone potranno disporre di altissime velocità in grado, per esempio, di consentire il download di un’album di 12 brani in appena 1 secondo. Un’accesso alla rete così rapido permetterà di sfruttare con maggiore efficacia servizi come la realtà virtuale. I Samsung Galaxy S9 potranno, quindi, accedere a tutta una serie di servizi di valore aggiunto sino ad ora non utilizzabili, grazie alla nuova rete 4.5G di Vodafone, mano a mano che il servizio di connettività si espanderà.

Galleria di immagini: Samsung Galaxy S9, le immagini

In attesa, i possessori di un Galaxy S9 potranno anche sfruttare la rete sino a 800 Mbps dell’operatore attiva in 10 città italiane: Firenze, Palermo, Milano, Verona, Torino, Bologna, Napoli, Roma, Genova e Padova.

Il 4.5G, evoluzione dello standard LTE, rappresenta la base di partenza per l’introduzione di nuovi servizi di nuova generazione di cui gli utenti potranno beneficiare ancora prima dell’arrivo del 5G.

I Samsung Galaxy S9 e Samsung Galaxy S9+ saranno disponibili anche presso l’operatore Vodafone a partire dal prossimo 15 marzo.

Fonte: Vodafone • Immagine: Samsung