QR code per la pagina originale

LG V40 ThinQ, schermo POLED con notch?

In un firmware LG ci sono riferimenti ad alcune specifiche del V40 ThinQ, il nuovo top di gamma che dovrebbe essere annunciato a metà settembre.

,

L’evento Unpacked organizzato da Samsung per il 9 agosto e che vedrà protagonista il Galaxy Note 9 ha catalizzato l’attenzione degli addetti ai lavori. Ma anche LG ha pianificato il lancio di uno smartphone di fascia alta, ovvero il V40 ThinQ, del quale sono state scoperte alcune specifiche nel firmware ottenuto dagli esperti di XDA Developers.

Il nuovo smartphone viene indicato come “judypn“. I nomi in codice di G7 ThinQ e V35 ThinQ sono rispettivamente “judyln” e “judyp“, quindi è evidente la stretta correlazione tra loro. Il V35 ThinQ ha uno schermo POLED senza notch, mentre il G7 ThinQ ha uno schermo LCD con notch. Il V40 ThinQ ha invece un display POLED con notch. Nel firmware ci sono inoltre riferimenti al pulsante per Google Assistant, assente nel V35 ThinQ ma presente nel G7 ThinQ.

La risoluzione del display è 3120×1440 pixel, quindi il rapporto di aspetto è 19.5:9, mentre il processore è ovviamente uno Snapdragon 845. Nel file ci sono però alcuni dettagli sulle fotocamere che non corrispondono a quelle previste. Una fonte coreana aveva ipotizzato la presenza di tre fotocamere posteriori con obiettivi standard, grandangolare e tele. Le due fotocamere frontali dovrebbero essere sfruttate per il riconoscimento facciale 3D. Nel firmware ci sono invece riferimenti alla doppia fotocamere posteriore e alla singola fotocamera frontale.

L’incongruenza potrebbe essere dovuta al firmware incompleto o in versione molto preliminare. La conferma può arrivare solo da LG. L’unica certezza sembra essere il sistema operativo (Android 8.1 Oreo), anche se il produttore potrebbe installare Android 9.0 P. Il V40 ThinQ dovrebbe essere annunciato verso metà settembre.

Fonte: XDA Developers • Immagine: Evan Blass