QR code per la pagina originale

iPad Pro supporterà display esterni 4K?

L'analisi dell'ultima beta di iOS 12 rivela come i nuovi iPad Pro saranno in grado di supportare schermi esterni 4K, probabilmente sfruttando USB-C.

,

Arrivano ulteriori indiscrezioni dall’analisi della beta di iOS 12.1, sempre relative all’universo dei nuovi iPad Pro. Dopo la conferma di un sistema Face ID disponibile anche in modalità landscape, nonché di un lancio autunnale del device, giunge ora un interessante dettaglio hardware: gli imminenti tablet saranno in grado di supportare schermi esterni con risoluzione 4K. E il tutto con una nuova porta: anziché la classica Lightning, si passerà a USB-C.

La scoperta è stata fatta dallo sviluppatore Steven Troughton-Smith, analizzando l’ultima beta di iOS 12.1, tramite il simulatore di dispositivi iOS integrato in XCode. A quanto sembra, il sistema operativo permette di collegare – ovviamente in questo caso in modo virtuale, trattandosi di una simulazione – schermi esterni con risoluzione 4K a ai nuovi iPad Pro.

Il developer ha notato come questa funzione non sia disponibile sfruttando i classici adattatori da Lightning a HDMI, di conseguenza è molto probabile che il nuovo tablet venga offerto agli utenti con una presa USB-C inclusa. Se così fosse, troverebbero conferma le indiscrezioni avanzate durante l’estate da Ming-Chi Kuo, analista solitamente molto informato e affidabile sul conto della mela morsicata.

Non è però tutto poiché, approfittando proprio della presenza di una porta USB-C, Apple potrebbe lanciare un nuovo caricatore da 18W di potenza, capace di garantire una carica molto rapida. Al momento, invece, parrebbe essere esclusa la possibilità di ricarica wireless tramite standard Qi, poiché la scocca del dispositivo sarà forse completamente in alluminio, anziché in vetro come accade per i recenti iPhone.

Nel frattempo, rimangono validi tutti gli altri rumor già emersi sulla linea: le diagonali a schermo dovrebbero rimanere identiche all’attuale generazione, quindi da 10.5 e 12.9 pollici, con un form factor però più snello per la scocca grazie all’introduzione di schermi edge-to-edge. Non sarà tuttavia presente un top notch, come su iPhone, poiché l’inclusione delle componenti Face ID non richiede di sacrificare spazio sul display del tablet, dato il dispositivo più grande.

Fonte: MacRumors • Immagine: Denys Prykhodov via Shutterstock