QR code per la pagina originale

Samsung lancia il Galaxy A9 con quattro fotocamere

Il Galaxy A9 ha quattro fotocamere, processore octa-core, 6 GB di Ram, storage da 128 GB e un prezzo di 629 euro.

,

Il Galaxy A9 è il primo smartphone al mondo con quattro fotocamere posteriori. Samsung non ha deluso le attese delle ultime settimane, quando le indiscrezioni sulla configurazione quadrupla erano diventate sempre più plausibili, praticamente certe.

La fotocamera principale del Galaxy A9 gode di un sensore da 24 megapixel con apertura F1.7. Al di sotto di questa, con una disposizione verticale, ve ne è una da 10 megapixel, che fa da teleobiettivo, una 8 megapixel chiamata ultra-grandangolo e infine il sensore da 5 megapixel per la cattura della profondità di campo. Si può discutere sul risultato visivo finale del rettangolino dedicato ed è probabilmente qui che la diretta concorrenza dovrà lavorare in futuro, qualora dovesse seguire la stessa dotazione.

galaxy a9

Il punto di differenziazione tra il resto del mercato e gli altri Galaxy è tutto qui. Si, perché per il resto, design e hardware non hanno evidenti picchi di eccellenza, anzi per contenere i costi, a bordo c’è un hardware onesto ma, almeno nel processore, non in grado di competere con i più performanti Galaxy S9 e Note9.

Ecco le specifiche complete:

  • Schermo: 6,3 pollici Full HD+
  • Processore: Qualcomm SDM660 octa-core (2.2 + 1.8)
  • Ram: 6 GB
  • Fotocamera posteriore: 24 MP+ 10 MP + 8 MP + 5 MP
  • Fotocamera anteriore: 24 MP con apertura F2.0
  • Storage: 128 GB con supporto alle microSD fino a 512 GB
  • Batteria: 3.800 mAh
  • Reti: Wi-Fi 802.11 abgnac, VHT80 MIMO, Bluetooth v 5.0 (LE fino a 2 Mbps), USB Type-C, NFC
  • Sistema operativo: Android 8.0 Oreo
  • Colori: Caviar Black, Lemonade Blue e Bubblegum Pink
  • Prezzo: 629 euro

Le funzioni della fotocamera

Conviene allora concentrarsi maggiormente sul lato fotografico di Galaxy A9. È l’obiettivo ultra-grandangolare a consentire di catturare il soggetto in primo piano e una porzione più ampia di panorama. Insieme alla rilevazione di profondità, lo smartphone permette di controllare il focus degli elementi sullo sfondo, in maniera qualitativamente migliore rispetto ai top di gamma attuali.

galaxy a9

Un comparto fotografico insomma completo e reso essenziale grazie alla solita interfaccia molto semplice e diretta, senza fronzoli. Certo, resta la modalità Pro che, vista la configurazione, di certo soddisferà chi sa mettere le mani su luci, esposizione e saturazione manuale. Per tutti gli altri, arrivano funzioni comode come Ottimizzatore Scene, grazie al quale la fotocamera intelligente è in grado di riconoscere in automatico la scena inquadrata per ottimizzare istantaneamente la qualità dell’immagine e Rilevazione Difetti, per scatti vicini alla perfezione.

Prezzo, colori e disponibilità

Galaxy A9 sarà disponibile entro il mese di novembre, online e nei negozi, nei colori Caviar Black, Lemonade Blue e Bubblegum Pink al prezzo consigliato di 629 euro.