QR code per la pagina originale

TIM, l’assistenza arriva sull’Assistente Google

TIM ha annunciato il lancio in Italia del primo canale di assistenza digitale integrato con l'Assistente Google; sarà operativo dal 29 ottobre.

,

TIM ha deciso di offrire ai suoi clienti un nuovo modo di ricevere più facilmente assistenza. L’operatore, infatti, ha annunciato un nuovo canale di assistenza digitale integrato con l’Assistente Google che sarà operativo da lunedì 29 ottobre. Sfruttare questo nuovo servizio sarà molto semplice. Tutto quello che gli utenti dovranno fare è pronunciare il comando vocale “OK Google, parla con TIM” per utilizzare i nuovi servizi di assistenza.

Tra le informazioni a cui si potrà accedere, per esempio, quelle relative al proprio profilo TIM, all’offerta sottoscritta e al credito telefonico. Le funzioni saranno ulteriormente ampliate a breve, in linea con la modalità di sviluppo “agile” tipica dei canali digitali. TIM è il primo operatore telefonico in Italia a sviluppare un servizio di caring specifico per l’Assistente Google e questa novità va ad affiancarsi alla nuova App MyTIM, recentemente rinnovata. Questo nuovo servizio sarà disponibile sui dispositivi Android e iOS e sugli smart speaker come Google Home e Google Home Mini.

Ma le novità smart di TIM non finiscono qui. A seguito del lancio in Italia dell’assistente Alexa, infatti, l’operatore ha annunciato che l’assistente vocale di Amazon permetterà ai suoi clienti di poter avere informazioni sui servizi attivati e sullo stato delle offerte sottoscritte, oltre a poter gestire i dispositivi smart della casa. TIM ha avviato un pilot per l’inserimento di Alexa nel TIM Box, vera e propria porta di accesso a tutti i contenuti e servizi di entertainment di TIM. Per ascoltare la musica, avviare un gioco on line, scegliere la serie tv preferita, conoscere le ultime news o controllare i dispositivi della casa basterà chiederlo ad Alexa, attraverso il telecomando.

Questi progetti rappresentano un ulteriore tassello della strategia DigiTIM fortemente orientata alla digitalizzazione dei processi e a rendere sempre più semplice e intuitiva la customer experience.

Fonte: Telecom Italia • Immagine: Arcansel via Shutterstock