QR code per la pagina originale

Red Dead Redemption 2 vende bene, ma meno di Fifa

Red Dead Redemption 2 è vero e proprio schiacciasassi dal punto di vista commerciale, ma Fifa 19 ha fatto ancora meglio nella settimana di lancio.

,

Red Dead Redemption 2 non è solo un grandissimo successo in termini di critica e un prodotto attesissimo da milioni di videogiocatori in tutto il mondo, ma anche uno “schiacciasassi” dal punto di vista commerciale.

Stando alle classifiche settimanali di vendita nel Regno Unito, infatti, il nuovo open world western firmato Rockstar Games – uscito, ricordiamo, venerdì 26 novembre – è già in prima posizione. Un grande risultato, ma Red Dead Redemption 2 non è al top dei top: il record del lancio migliore dell’anno in Uk è infatti detenuto da Fifa 19; ma solo per quanto riguarda il mercato retail poiché, al momento, Rockstar non ha rilasciato i dati sulle vendite digital (che potrebbero effettivamente cambiare il risultato).

Rispetto al predecessore spirituale di Red Dead Redemption 2, Grand Theft Auto 5, il nuovo prodotto di Rockstar ha venduto il 27% di copie in meno. Ma va sottolineato che GTA 5 ha avuto il miglior lancio commerciale di sempre nel Regno Unito, ed eguagliarlo non era per niente semplice. Rispetto al vero predecessore, invece, le vendite di RDR 2 sono state raddoppiate.

In quanto a piattaforme, il 68% delle copie di Red Dead Redemption 2 vendute sono PlayStation 4, mentre il 32% sono Xbox One.  E PC? Ancora non sia hanno informazioni sulla versione PC del gioco, anche se Rockstar Games non ha escluso in maniera categorica un possibile porting. Red Dead Online, invece, verrà rilasciato in versione beta pubblica solo a partire da novembre.

Nei giorni scorsi i ragazzi di Digital Foundry hanno un pubblicato un video confronto dal quale si evince che il gioco rende graficamente al meglio su Xbox One X, grazie ad un impatto visivo pulitissimo con 4K reali e 30 frame al secondo, che calano solo in zone con più elementi a schermo come nelle città molto abitate.