QR code per la pagina originale

Apple Pencil 2: nuovi dettagli prima dell’evento

A pochissime ore dall'evento Apple dedicato a iPad Pro, arrivano dettagli last minute su Apple Pencil 2, la nuova stilo digitale di Cupertino.

,

A pochissime ore dall’evento Apple dedicato all’universo di iPad Pro e dei Mac, in programma questo pomeriggio alle 15 in diretta da New York, emergono nuovi dettagli su un accessorio molto atteso: Apple Pencil. Secondo quanto reso noto da Benjamin Geskin, leaker spesso affidabile sul conto della mela morsicata, vi saranno cambiamenti sia nel design che nelle funzioni.

Si discute ormai da tempo della possibile introduzione di una Apple Pencil di seconda generazione, considerato come i nuovi iPad Pro vedranno l’introduzione di una porta USB-C anziché Lightning. Apple dovrà quindi presentare un rinnovato modello della sua stilo compatibile con questo standard, affinché possa essere facilmente collegata al tablet per la ricarica.

Secondo quanto reso noto da Geskin, Apple Pencil 2 si caratterizzerà innanzitutto per un design più minimalista, anche se al momento non sono emersi altri dettagli. È possibile che la penna sia più sottile o, ancora, corta. Non è però tutto, poiché la matita digitale potrebbe incorporare dei magneti per l’attacco facilitato alla scocca di iPad, affinché non venga perduta, e introdurre funzioni touch sulla sua superficie. Tra le tante, si parla della possibilità di effettuare tap o di scorrere le pagine semplicemente muovendo le dita sulla scocca di Apple Pencil.

Come già anticipato, tutte le novità relativa a iPad Pro – e, di conseguenza, anche ad Apple Pencil – verranno presentate questo pomeriggio nel corso dell’evento ufficiale di Cupertino, nell’insolita location di Brooklyn. L’appuntamento è per le 15 e, oltre ai rinnovati tablet con schermo edge-to-edge, il gruppo californiano potrebbe decidere di lanciare anche dei nuovi Mac. Fra i più attesi dagli utenti vi sono un MacBook da 12 pollici più potente, finalmente una nuova edizione di MacMini e il tanto atteso successore della linea MacBook Air.

Fonte: MacRumors • Immagine: Unsplash