QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy Note 9, arriva Android 9 Pie

Samsung ha avviato in Germania la distribuzione di Android 9 Pie per il Galaxy Note 9, quindi nei prossimi giorni è previsto l'arrivo anche in Italia.

,

Samsung ha finalmente iniziato la distribuzione di Android 9 Pie per i suoi smartphone. I primi modelli a ricevere la nuova versione del sistema operativo sono stati i Galaxy S9/S9+ a fine dicembre. Come indicato nella roadmap è arrivato il turno del Galaxy Note 9. Il rollout è stato avviato in Germania, ma toccherà anche l’Italia nei prossimi giorni.

Il produttore coreano aveva rilasciato l’ultima versione beta il 31 dicembre per correggere diversi bug. Gli utenti che hanno installato l’update dovranno scaricare solo 95 MB per ottenere la versione finale di Android 9 Pie insieme alla nuova interfaccia One UI. La dimensione del pacchetto completo sarà decisamente maggiore e simile a quella ricevuta dai Galaxy S9/S9+ (circa 1,8 GB). Prima di procedere al download (tramite rete WiFi) è consigliabile effettuare un backup di sicurezza perché la legge di Murphy è sempre in agguato.

Samsung Galaxy Note 9, specifiche e prezzi

Il Galaxy Note 9, annunciato all’inizio di agosto 2018, possiede alcune caratteristiche del Galaxy S9+, tra cui i processori (Snapdragon 845 e Exynos 9810) e la doppia fotocamera posteriore con sensore principale da 12 megapixel, abbinati ad un obiettivo con apertura variabile (f/1.5-2.4). La dotazione hardware comprende uno schermo Super AMOLED (Infinity) da 6,4 pollici con risoluzione Quad HD+ (2960×1440 pixel), 6 o 8 GB di RAM e 128/512 GB di storage. Sono inoltre presenti altoparlanti stereo, porta USB Type-C e batteria da 4.000 mAh.

Caratteristica esclusiva della serie è la S Pen che, nel caso del Galaxy Note 9, sfrutta una connessione Bluetooth. Ciò permette di effettuare diverse operazioni a distanza, come avviare la riproduzione video, attivare l’otturatore della fotocamera o controllare una presentazione tramite il pulsante sulla stilo.

Prezzo ufficiale di listino di 1.029 euro. (Scopri gli sconti su Amazon)

In base alla roadmap più recente, i prossimi dispositivi a ricevere Android 9 Pie dovrebbero essere i Galaxy S8/S8+ e Galaxy Note 8 tra febbraio e marzo 2019.

Samsung Galaxy S9+

Parente stretto del Galaxy Note 9, il Galaxy S9+ è sostanzialmente il phablet della casa coreana senza il pennino S-Pen. La piattaforma hardware è praticamente la medesima con il processore Exynos 9810, 6 GB di RAM e 64 GB di storage espandibile attraverso memorie microSD.

Anche la doppia fotocamera posteriore è la medesima con sensore principale da 12 megapixel. Oltre all’assenza del pennino, la vera differenza è nel display che, in questo caso, si caratterizza per un pannello Super AMOLED da 6,2 pollici con risoluzione QHD+ da 2960 x 1440 pixel.

Prezzo di listino di 999 euro. (Confronta le offerte su Amazon)