QR code per la pagina originale

Sharp mette Alexa dentro il forno

Debutta il forno di Sharp con l'assistente vocale Alexa, al fianco di frigorifero e lavatrice, tutti in mostra alla Living Kitchen di Colonia.

,

Seguendo la lunga coda del CES 2019, dove gli assistenti vocali hanno giocato un ruolo da protagonisti, è Sharp l’ennesima compagnia a introdurre dei dispositivi integrati con le AI consumer.

L’azienda ha infatti presentato dei nuovi prodotti dedicati alla cucina, al debutto ufficiale durante la kermesse Living Kitchen di Colonia. Le proposte 2019 di Sharp prendono il nome di Smart Works con Alexa e, come il nome stesso lascia immaginare, comprendono una serie di orpelli, più o meno essenziali per il vivere domestico, che supportano i comandi vocali della AI di Amazon. La famiglia da quindi il benvenuto ad un forno, un frigorifero, una lavastoviglie intelligente e una lavatrice da 10 kg, con tutti e quattro i prodotti che supportano i comandi tramite l’onnipresente assistente vocale.

La lavatrice ES-HFT0148AZ è senza dubbio l’elemento di punta: la sua lista di abilità di Alexa include la possibilità di attivare 22 programmi, tra cui un’opzione dedicata alle macchie da dolci, che probabilmente si rivelerà popolare per molte famiglie.

Esiste anche un’opzione “Nightwash” a basso rumore, che può ritardare la rotazione del ciclo per un massimo di dieci ore, insieme a un ciclo di lavaggio e asciugatura super rapido di 12 minuti e un funzionale anti-allergia. Oltre ad Alexa, ES-HFT0148AZ vanta anche un menu per il dosaggio automatico, che può calcolare e distribuire automaticamente la giusta quantità di detersivo e ammorbidente per un massimo di 20 lavaggi. E non è tutto: non manca Amazon Dash, per ordinare automaticamente iil detersivo preferito, per non restare mai senza.

Living Kitchen ospita molto del futuro che ci aspetta in ambito cucina e smart living: dalle tecnologie oggi disponibili a quelle del domani. Tra i padiglioni, Future Technology mette in scena i nuovi orizzonti della smart home, Future Foodstyles presenta i trend alimentari e di lifestyle mentre Future Design è lo spazio sperimentale che mostra i progetti dei designer selezionati dal Pure Talents Contest.