QR code per la pagina originale

Android stock, screenshot estesi “irrealizzabili”

La possibilità di catturare screenshot estesi non verrà mai introdotta nella versione stock di Android, lo dice un dipendente Google.

,

Niente scrollable screenshot su Android Stock, ovvero la possibilità di catturare screenshot estesi non verrà mai introdotta nella versione “standard” o “di fabbrica” del sistema operativo del robottino verde.

A colpire non è semplicemente il fatto che la funzione scrollable screenshot non arriverà sull’Android Stock, ma che è stata definita addirittura irrealizzabile dagli ingegneri di Google. Da sottolineare che questa possibilità esiste già in quasi tutte le versioni custom di Android, ovvero quelle personalizzate da altri produttori per i loro smartphone, come Samsung o Huawei. Anche alcune applicazioni di terze parti offrono questa funzionalità.

La notizia è stata appresa dall’issue tracker ufficiale di Google, relativo al sistema operativo, e dove alla richiesta di un utente se ci sarà o meno lo scrollable screenshot su Android Stock un dipendente del colosso di Mountain View ha risposto che si tratta di un qualcosa di irrealizzabile, senza però entrare nel merito dei dettagli tecnici che renderebbero questa operazione “impossibile”.

La risposta del dipendente Google potrebbe però non essere una verità assoluta, ma semplicemente il commento figlio di un po’ di negligenza e leggerezza da parte di chi non aveva particolarmente interesse nel dare all’utente la miglior e più completa risposta possibile.

Quella dello scrollable screenshot è una mancanza di un certo peso per buona parte dell’utenza stock, che aspetta (invano forse?) questa funzione da ormai diversi anni. Sorprende sicuramente il fatto che nativamente Android non supporti gli screeshot estesi, mentre diversi produttori li hanno implementati da ormai due anni. Difficile da comprendere pure la riluttanza da parte di Google nel lavorare ad una standardizzazione su tutti i dispositivi.

Nessuno si aspettava l’arrivo di questa funzionalità su Android Q, ma che prima o poi l’implementazione sarebbe arrivata era piuttosto prevedibile. A questo punto, potrebbe non essere così.