Sony Xperia 1 disponibile in Italia da giugno

Il Sony Xperia 1 con schermo OLED da 6,5 pollici in formato 21:9 e tre fotocamere posteriori da 12 megapixel arriverà in Italia nel mese di giugno.

Tutti gli smartphone annunciati da Sony al Mobile World Congress 2019 di Barcellona sono in vendita, ad eccezione del top di gamma. Finalmente il produttore ha comunicato che Xperia 1 sarà disponibile in Italia dal mese di giugno. Caratteristica unica di questo modello è lo schermo CinemaWide 21:9. In attesa del lancio sul mercato continuano a circolare indiscrezioni sul nuovo Xperia 2.

Xperia 1 possiede uno schermo OLED da 6,5 pollici con risoluzione 4K (3840×1644 pixel) e supporto HDR. Il rapporto di aspetto 21:9 ha comportato un incremento dell’altezza (quasi 17 centimetri), ma consente di vedere i film nel loro formato nativo, senza barre nere. La qualità del display è eccellente, grazie all’uso delle stesse tecnologie presenti nelle TV Bravia. La dotazione hardware comprende un processore Snapdragon 855, 6 GB di RAM e 128 GB di storage, espandibili con schede microSD fino a 512 GB.

Altra novità è la tripla fotocamera posteriore. Sony ha scelto tre sensori da 12 megapixel, abbinati ad obiettivi standard (f/1.6), grandangolare (f/2.4) e tele (f/2.4) con zoom ottico 2x. Tra le varie tecnologie spicca Eye AF, un sistema di messa a fuoco delle immagini tramite tracciamento degli occhi. La fotocamera frontale ha invece un sensore da 8 megapixel e un obiettivo con apertura f/2.0.

La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, GPS, NFC e LTE (dual SIM). Sono inoltre presenti gli altoparlanti stereo Dolby Atmos, il lettore di impronte digitali sul lato destro e la porta USB Type-C. La batteria da 3.330 mAh supporta la ricarica rapida. Il sistema operativo è Android 9 Pie. Xperia 1 sarà disponibile in quattro colori: nero, viola, grigio e bianco.

Xperia 2 dovrebbe ereditare alcune specifiche dal top di gamma (processore e RAM), ma si prevedono uno schermo 21:9 da 6,2 pollici, tre fotocamere posteriori con sensori di qualità inferiore e una batteria da 3.000 mAh. L’annuncio è previsto per il mese di settembre, probabilmente all’IFA 2019 di Berlino.

Ti potrebbe interessare