QR code per la pagina originale

Nuovi MacBook Air e Pro, addio al MacBook 12

Apple aggiorna la linea dei MacBook Air e dei MacBook Pro, mentre scompare il MacBook da 12 pollici privo di ventole: tutti gli aggiornamenti.

,

In occasione del “Back to School 2019”, la tornata di sconti che ogni anno il gruppo di Cupertino prevede per gli studenti, Apple ha aggiornato alcuni laptop della sua linea. Arrivano infatti nuovi processori e funzionalità per MacBook Air e MacBook Pro da 13 pollici, con performance maggiori a prezzi inferiori. Scompare, però, uno dei modelli più chiacchierati degli ultimi anni: il MacBook da 12 pollici privo di ventole.

Così come confermato dalla società in un comunicato, Apple ha deciso di aggiornare MacBook Air – nella nuova estetica lanciata a fine 2018 – con un display oggi compatibile con la tecnologia True Tone, per colori perfetti e una visualizzazione più realistica. Scende anche il prezzo, a 1.279 euro per tutti i clienti, con speciali promozioni per gli studenti universitari.

Anche il MacBook Pro da 13 pollici si rinnova: scompare l’edizione priva di Touch Bar e vengono aggiunti processori Intel quad-core di ottava generazione, per delle prestazioni due volte più veloci rispetto alla precedente generazione. Il modello, così come già accennato, acquisisce la Touch Bar come dotazione standard, il lettore d’impronte digitali Touch ID, lo schermo True Tone e il chip di sicurezza Apple T2. Anche in questo caso il prezzo scende rispetto alle precedenti edizioni, a 1.549 euro.

Sia MacBook Air che MacBook Pro rientrano nell’iniziativa “Back To School Apple”, che permette di ricevere delle cuffie Beats Studio 3 Wireless in abbinato con l’acquisto di un laptop o di un desktop incluso nell’iniziativa. Così ha dichiarato Tom Boger, Senior Director of Mac Product Marketing di Apple:

Gli universitari adorano il Mac: è il notebook perfetto da usare ovunque, a casa e in aula, ed è la scelta preferita degli studenti che frequentano istituti di istruzione superiore. Con un prezzo studenti ribassato per MacBook Air, e il MacBook Pro 13” aggiornato con prestazioni più veloci, Touch Bar e Touch ID ad un prezzo inferiore per gli studenti, questo è il momento perfetto per portare un Mac all’università.

Così come sottolinea MacRumors, scompare invece da Apple Store il MacBook da 12 pollici lanciato nel 2015, forse perché molto simile a MacBook Air. Il device è stato il primo laptop di Apple sprovvisto di ventole.

Fonte: Apple • Via: MacRumors • Immagine: Apple