QR code per la pagina originale

iPhone 11, un caricatore rapido con Pro e Pro Max

Dopo anni di attesa, finalmente sia l'iPhone 11 Pro che l'11 Pro Max includeranno un caricatore veloce da 18 watt nella confezione di vendita.

,

Dopo anni di voci, Apple includerà finalmente un caricabatterie veloce con due dei suoi modelli di iPhone lanciati ieri. Insieme all’iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max, l’azienda spedirà un adattatore di alimentazione da 18 watt all’interno della confezione.

L’alimentatore USB-C da 18 watt è lo stesso fornito con l’iPad Pro del 2018 ma questa è la prima volta che la compagnia ne dota uno per la sua linea di smartphone. E visto che l’iPhone 11 Pro è ancora dotato di una porta Lightning, Apple includerà un cavo da USB-C a Lightning, il che porta anche ad un ulteriore vantaggio: la possibilità di collegare l’iPhone a uno dei Mac attuali dell’azienda senza acquistare un cavetto aggiuntivo. Insomma, tranne gli acquirenti di un iPhone 11, tutti gli altri possono dire addio al caricabatterie da 5 watt lento e obsoleto a cui eravamo abituati.

Infatti, l’ iPhone 11 più economico continuerà a dotare un caricatore vecchio stampo, che non permetterà di raggiungere una carica completa in poco tempo. Apple non ha rilasciato stima circa i tempi di alimentazione da 0 a 100 oppure, come fanno altri, capire a quanto si può arrivare in mezz’ora, ma dovremmo essere in linea con la concorrenza, ossia un 50-60% di ricarica in 30 minuti e un ciclo completo in poco più di un’ora.

Oltre a una ricarica più rapida, i nuovi modelli di iPhone 11 Pro offrono una durata della batteria migliorata, con Apple che afferma che il modello di iPhone 11 Pro vanta quattro ore di utilizzo in più rispetto all’iPhone XS. L’iPhone 11 Pro Max, dal canto suo, dovrebbe arrivare a cinque ore ulteriori, in confronto con l’XS Max, anche grazie alle ottimizzazioni portate dall’arrivo del nuovo processore A13 Bionic.