QR code per la pagina originale

Smartphone Android 10, novità per le gesture

L'ultima versione dei Google Mobile Services obbliga i produttori di smartphone con Android 10 a nascondere il loro sistema di navigazione personalizzato.

,

Google ha aggiornato le gesture di navigazione con Android 10, eliminando completamente i classici pulsanti. Il sito 9to5Google ha ricevuto una copia dell’ultima versione dei GMS (Google Mobile Services), scoprendo che i produttori di smartphone devono nascondere le loro personalizzazioni nelle impostazioni. Inoltre non è possibile mostrare le gesture personalizzate durante la fase di setup. L’obiettivo è uniformare il funzionamento tra tutti i dispositivi.

Con Android 9 Pie era stato eliminato il pulsante per accedere alle app aperte, mentre con Android 10 è stato eliminato anche il pulsante Indietro per lasciare posto ad un unica piccola barra orizzontale. Durante il Google I/O 2019, l’azienda di Mountain View aveva anticipato i cambiamenti futuri che verranno inclusi nella nuova versione dei GMS. I produttori otterranno la certificazione per i nuovi smartphone solo se il sistema di navigazione di Android 10 sarà quello predefinito. Quello precedente ad Android 9 Pie, ovvero con i tre pulsanti tradizionali, potrà essere disponibile come opzione.

Le conseguenze di questa novità sono due. Innanzitutto sui nuovi smartphone con Android 10 non potrà esserci il sistema di navigazione a due pulsanti di Android 9 Pie. L’opzione sarà selezionabile solo sui dispositivi che verranno aggiornati ad Android 10. I requisiti dei GMS obbligano inoltre i produttori a nascondere il loro sistema di navigazione personalizzato. Può essere presente nelle impostazioni, ma non può essere mostrato durante la configurazione iniziale tramite pop-up o notifica.

Le gesture di navigazione di Android 10 sono simili a quelle di iOS: swipe verso l’alto per visualizzare la schermata home, swipe&hold per visualizzare le app aperte e swipe dal lato destro o sinistro per tornare indietro. Con uno swipe dagli angoli inferiori si può attivare Google Assistant. Per lo swipe Indietro è possibile regolare la sensibilità, in modo da ridurre i conflitti con le app che usano un menu laterale.