QR code per la pagina originale

Samsung SpaceSelfie, crash del pallone in Michigan

La struttura con il Samsung Galaxy S10 5G fissata ad un pallone aerostatico è precipitata in una fattoria nel Michigan, fortunatamente senza causare danni.

,

Samsung aveva inviato un Galaxy S10 5G nello spazio per celebrare i 50 anni della sua fondazione. La struttura alla quale era fissato il dispositivo mobile è precipitato in una fattoria del Michigan, fortunatamente senza causare danni a cose, persone o animali.

L’iniziativa SpaceSelfie prevedeva il lancio nella stratosfera di un pallone aerostatico dotato di pannelli solari. Samsung ha scelto i selfie tra quelli ricevuti e pubblicato gli scatti effettuati nello spazio sul sito Mission Control. Il primo selfie, mostrato durante un evento organizzato a Londra, era della modella Cara Delevingne, Altri selfie famosi sono stati scattati da Zlatan Ibrahimovic e da Fedez. Il noto selfie di gruppo di Elle DeGeneres era stato scattato alla notte degli Oscar 2014 con un Galaxy Note 3. Cinque anni dopo è stato invece utilizzato un Galaxy S10+.

Alle 8:45 di sabato mattina, la struttura realizzata da Raven Industries per conto del produttore coreano è precipitata nella fattoria dei coniugi Welke situata circa 45 minuti ad ovest di Saginaw nel Michigan. La signora Welke ha chiamato il 911 dopo aver ascoltato un rumore all’esterno e visto il misterioso oggetto con il logo Samsung. I vigili del fuoco hanno chiuso la strada per circa 30 minuti per consentire il recupero del “satellite”.

Fortunatamente la struttura non è caduta sul tetto dell’abitazione o nel recinto dei cavalli dove gli animali dovevano essere portati pochi minuti dopo. Samsung ha chiesto scusa per l’inconveniente, spiegando che l’atterraggio era pianificato in una zona rurale specifica, ma ciò è avvenuto in anticipo a causa delle condizioni atmosferiche.