QR code per la pagina originale

Google acquista Fitbit per 2,1 miliardi di dollari

Google sbarca nel settore del fitness acquisendo Fitbit per 2,1 miliardi di dollari.

,

Google ha annunciato di aver acquistato Fitbit per 2,1 miliardi di dollari. Big G sbarca quindi ufficialmente nel settore del fitness con un’operazione finanziaria molto importante che dovrebbe concludersi nel 2020. La notizia di questa operazione era nell’aria già da tempo. Un recente rapporto di Reuters, infatti, affermava che Google stava discutendo l’acquisizione della famosa società specializzata in dispositivi per il fitness.

James Park, co-fondatore e CEO di Fitbit, evidenzia all’interno di un comunicato ufficiale come Google sia il partner ideale per portare avanti la loro missione. Grazie alle risorse di Google, Fitbit sarà in grado, evidenzia il CEO, di accelerare l’innovazione nel settore degli indossabili.

Google, invece, esalta l’attività di Fitbit che è stato un pioniere del settore, creando prodotti straordinari. Proprio per questo, Big G non vede l’ora di lavorare con la società unendo il meglio di software, hardware e intelligenza artificiale per creare indossabili per aiutare ancora di più le persone nel mondo.

Inoltre, Google sottolinea un aspetto molto importante di Fitbit e cioè la sua ottima reputazione per quanto riguarda privacy e protezione dei dati degli utenti.

L’operazione porta vantaggi per entrambe le società. Google da tempo sta cercando di sfondare nel settore degli indossabili con la sua piattaforma Wear OS. Fitbit potrebbe, quindi, consentire a Big G di trovare quello spazio che sta cercando. Viceversa, Fitbit potrebbe rendere più smart i suoi dispositivi migliorando il loro appeal in un settore molto concorrenziale.