QR code per la pagina originale

Disney+, confermato il supporto di Amazon Fire TV

Disney+ sarà supportata da Amazon Fire TV, arriva la conferma da parte dell'amministratore delegato Bob Iger.

,

Disney+ sarà disponibile dal 12 novembre negli Stati Uniti e, adesso, ha finalmente una data d’uscita italiana. La piattaforma streaming sarà accessibile attraverso una serie di dispositivi, ma fino a oggi non era chiaro se anche Amazon Fire TV avrebbe potuto contare sull’app del servizio. Per la gioia dei possessori degli Stick Amazon, la risposta è sì. L’amministratore delegato di Disney, Bob Iger, ha rivelato di aver raggiunto l’accordo con la società di Jeff Bezos durante un’intervista condotta da CNBC.

La disponibilità di Disney+ su Amazon Fire TV era finora incerta, si sapeva infatti che una disputa sulla pubblicità aveva diviso le due società (che ora sembrerebbero aver superato ogni screzio). Insieme alle smart TV Samsung e LG, Fire TV si unirà a Apple TV, alle console da gioco e ad altri dispositivi per supportare la piattaforma Disney.

Mancano ancora diversi mesi al debutto del servizio in Italia, ma è possibile dare intanto un’occhiata ai titoli che faranno parte della line-up di lancio negli Stati Uniti. Sono davvero tantissimi i contenuti che i fan della Casa di Topolino potranno vedere sottoscrivendo un abbonamento, dai grandi Classici all’acclamata serie live action di Star Wars, The Mandalorian. Sarà interessante vedere l’impatto della piattaforma sul mercato dei video in streaming quando sarà lanciata negli USA: non ci vorrà molto tempo per capire se il servizio sarà una minaccia per Netflix e le altre piattaforme disponibili, o se faticherà a decollare; per il momento, comunque, l’ampio bagaglio di produzioni Disney (che vanno ad aggiungersi a quelle Star Wars, Marvel e Pixar) e la grandissima fanbase della società suggeriscono che già dai primi giorni dopo il lancio Disney+ potrebbe contare un numero considerevole di iscritti.