QR code per la pagina originale

Oppo annuncia ColorOS 7, disponibile sul Reno3 (update)

Oppo ha svelato il sistema operativo ColorOS 7 basato su Android 10 che verrà installato sul Reno3, oltre che su altri modelli offerti dal produttore.

,

Oppo ha annunciato la nuova versione del suo sistema operativo. ColorOS 7 è basato su Android 10 e migliora ulteriormente l’esperienza d’uso rispetto al precedente ColorOS 6. Il produttore cinese ha aggiornato l’interfaccia, aggiunto nuove funzionalità e incrementato le prestazioni. Reno3 sarà il primo smartphone con ColorOS 7, ma è previsto il rilascio dell’aggiornamento per altri modelli (anche quelli a marchio Realme).

Oppo ha apportato alcuni cambiamenti all’interfaccia, conservando il layout di ColorOS 6. In ColorOS 7 ci sono più spazi bianchi e nuove tonalità cromatiche che non affaticano la vista. Sono stati introdotti quattro design per le icone, due dei quali minimalisti, la modalità scura (dark mode) che può essere applicata anche alle app di terze parti e un nuovo tipo di carattere, denominato Oppo Sans, sviluppato da Hanyi Fonts per il mercato cinese e da Pentagram per i mercati occidentali. Il font è disponibile gratuitamente per tutti, anche per usi commerciali.

ColorOS 7 include diverse funzionalità, tra cui Focus Mode (simile allo Zen Mode di OxygenOS) e il pulsante Flashback che permette di passare velocemente da un’app all’altra. È stato inoltre aggiunto un nuovo password manager, la possibilità di scattare uno screenshot con tre dita e varie opzioni per l’app Fotocamera, come Portait Mode 2.0, Night Mode e il video editor Soloop.

Per quanto riguarda le prestazioni, ColorOS 7 offre un incremento del 25% nell’avvio delle app e del 40% nell’uso della RAM rispetto a ColorOS 6. L’aggiornamento verrà distribuito per Oppo Reno, Reno 10X Zoom e Reno Ace a partire dal 25 novembre. Sarà quindi il turno (dicembre) del Reno2. Nel primo trimestre 2020 arriverà su Reno2 Z, Reno Z, Find X, R17, R17 Pro e K5. Nel secondo trimestre 2020 sarà disponibile per Oppo R15, K3, A9, A9x, A11 e A11x. Una versione custom arriverà tra febbraio e aprile 2020 sui Realme X/X Lite, Realme Q e Realme X2/X2 Pro.

Il primo smartphone con ColorOS 7 sarà il Reno3. La dotazione hardware dovrebbe comprendere uno schermo AMOLED da 6,5 pollici con risoluzione full HD+ e refresh rate di 90 Hz, processore Snapdragon 735, 8 GB di RAM, 128/256 GB di storage, fotocamera frontale da 32 megapixel, quattro fotocamere posteriori da 60, 12, 8 e 2 megapixel, batteria da 4.500 mAh e modem 5G. L’annuncio è previsto a dicembre.

Aggiornamento del 26 novembre: durante l’evento organizzato in India per il lancio globale di Color OS 7 è stato comunicato l’elenco degli smartphone che faranno parte del Trial Version Plan: