QR code per la pagina originale

Smart Battery Case anche per iPhone 11

Apple lancia i suoi nuovi Smart Battery Case per iPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max: aumentano l'autonomia dello smartphone del 50%.

,

Apple ha aggiornato la sua linea di accessori per smartphone, estendendo il suo Smart Battery Case anche a iPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max. Una custodia che, così come per le generazioni precedenti, nasce non solo con l’obiettivo di proteggere il device, ma anche di aumentarne sensibilmente la batteria. Disponibile in diversi colori, è offerto su Apple Store a 149 euro.

Simile dal punto di vista estetico ai suoi predecessori, lo Smart Battery Case per iPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max è costruito in silicone, una protezione in microfibra per proteggere lo smartphone e bordi elastici per inserire facilmente il dispositivo. Rispetto ai modelli già in commercio, così come facile intuire, la custodia è stata ottimizzata per poter accomodare le nuove fotocamere, sia la doppia di iPhone 11 che la tripla di iPhone 11 Pro. Il retro, come sempre, è leggermente sporgente per poter accomodare la batteria aggiuntiva utile ad alimentare il device.

La grande novità di questa opzione è la presenza di un nuovo pulsante, dedicato alla fotocamera, per poter avviare riprese fotografiche anche quando lo smartphone è bloccato. Una singola pressione sul pulsante permette di scattare una foto, mentre una pressione più lunga offre la possibilità di registrare un breve video.

Sul fronte dell’autonomia, Apple dichiara un aumento della durata di iPhone del 50%, data dall’abbinamento della batteria interna del device con quella esterna inclusa nel case. Poiché automaticamente riconosciuto da iOS 13.2, sarà inoltre molto semplice monitorarne i livelli di carica.

Disponibile su Apple Store al prezzo di 149 euro, così come già accennato, lo Smart Battery Case può essere acquistato nelle colorazioni rosa sabbia, nero oppure bianco. Le prime consegne dovrebbero avvenire dal 25 novembre, data che dovrebbe segnare anche l’arrivo ufficiale del prodotto nei negozi a marchio mela.