QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy A71, specifiche e immagini

Il Samsung Galaxy A71 dovrebbe avere uno schermo Super AMOLED da 6,7 pollici, fotocamera frontale in-display e quattro fotocamere posteriori.

,

Samsung si prepara al lancio di nuovi smartphone della serie Galaxy A (2020). Il noto leaker Steve Hemmerstoffer ha svelato il possibile design e alcune specifiche del Galaxy A71. Questo modello di fascia media dovrebbe avere un aspetto simile a quello del Galaxy A51, quindi ci saranno una fotocamera frontale in-display e quattro fotocamere posteriori. Il lancio ufficiale è previsto per l’inizio del 2020.

I render pubblicati dal sito Cashkaro sono ricavati dai disegni CAD originali, per cui dovrebbero essere piuttosto affidabili. Lo schermo Super AMOLED dovrebbe avere una diagonale di 6,7 pollici e una risoluzione full HD+ (2400×1080 pixel), come nei precedenti Galaxy A70 e 70s. Samsung sceglierà invece un display Infinity-O con un piccolo foro al centro, in corrispondenza della fotocamera frontale, come nella serie Galaxy Note 10. Lungo i lati ci sono i pulsanti per accensione e volume, slot ibrido per SIM e microSD, porta USB Type-C e jack audio da 3,5 millimetri.

Le fotocamere posteriori sono ancora nell’angolo superiore sinistro, ma il produttore coreano ha aggiunto una quarta lente all’interno del modulo fotografico a forma di L (che include anche il flash dual LED). Per quanto riguarda le specifiche si prevedono sensori da 48, 12 e 12 megapixel (standard, ultra grandangolare e tele), ai quali si aggiunge un sensore ToF (Time-of-Flight). La fotocamera frontale in-display dovrebbe avere un sensore da 32 megapixel.

La dotazione hardware potrebbe comprendere inoltre il processore Snapdragon 675 (o un modello della serie 7), affiancato da 8 GB di RAM e 128 GB di storage. La batteria dovrebbe avere una capacità di 4.500 mAh e supportare la ricarica rapida da 25 Watt. Nei render non si vede nessun lettore di impronte digitali di tipo capacitivo, quindi il sensore biometrico sarà di tipo ottico (sotto lo schermo).

Se il Galaxy A71 verrà annunciato al MWC 2020 di Barcellona, ovvero dopo la serie Galaxy S11, quasi sicuramente verrà installato Android 10 con interfaccia One UI 2.0.