QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy A51, fotocamera frontale in-display

Il Samsung Galaxy A51 dovrebbe avere uno schermo da 6,5 pollici, processore Exynos 9611, fotocamera frontale in-display e quattro fotocamere posteriori.

,

La serie Galaxy A (2019) ha permesso al produttore coreano di evitare perdite maggiori. Samsung ha quindi deciso di portare sul mercato nuovi modelli, tra cui il Galaxy A51, del quale sono iniziate a circolare informazioni su design e specifiche. Una delle novità sarà la fotocamera frontale in-display.

L’attuale Galaxy A50s e il predecessore Galaxy A50 hanno uno schermo Infinity-U, quindi c’è un notch a goccia nella parte superiore. Se quanto riportato dal sito Pricebaba risulterà corretto, il Galaxy A51 avrà invece uno schermo Infinity-O con un foro al centro, come nei Galaxy Note 10. Il display Super AMOLED dovrebbe avere una diagonale di 6,5 pollici e una risoluzione full HD+.

Nel render si può notare lo spessore molto ridotto delle cornici, ma le differenze rispetto al Galaxy A50s verranno verificate sul campo. Il lettore di impronte digitali (ottico) è ovviamente sotto lo schermo. Lungo i lati ci sono la porta USB Type-C, il jack audio da 3,5 millimetri, i pulsanti per volume e accensione, la griglia dell’altoparlante e il tray della SIM card. L’altra novità è rappresentata dal modulo fotografico posteriore.

Il Galaxy A51 dovrebbe avere quattro fotocamere disposte a forma di L, tre in verticale e la quarta sulla destra insieme al flash dual LED. Si prevedono sensori da 48, 12, 12 e 5 megapixel (standard, ultra grandangolare, teleobiettivo con zoom ottico 2x e profondità). Quella frontale potrebbe avere un sensore da 32 megapixel.

La dotazione hardware dovrebbe comprendere inoltre il processore octa core Exynos 9611, almeno 4 GB di RAM, 64/128 GB di storage e batteria da 4.000 mAh. Il sistema operativo sarà quasi certamente Android 10 con interfaccia One UI 2.0. Il debutto del Galaxy A51 è previsto entro fine anno.