QR code per la pagina originale

Speaker di MacBook Pro 16: presto il fix

In una nota consegnata ai partner, Apple ha promesso una risoluzione a breve delle problematiche di speaker dei nuovi MacBook Pro da 16 pollici.

,

Potrebbe giungere a breve la soluzione per le problematiche audio del nuovo MacBook Pro da 16 pollici, rese note da un gruppo di utenti Apple la scorsa settimana. In una nota ufficiale consegnata dalla società di Cupertino ai partner di riparazione, infatti, viene esplicitato come la stessa Apple sia già al lavoro sulla questione, che verrà risolta con un imminente aggiornamento software.

Così come già noto, diversi utenti la scorsa settimana hanno segnalato problematiche con gli altoparlanti del nuovo MacBook Pro da 16 pollici. Durante l’uso, infatti, gli speaker produrrebbero dei rumori molesti, dei crepitii fastidiosi dall’origine non ben nota. Alcuni utilizzatori hanno segnalato che la problematica si sarebbe manifestata dopo l’installazione dell’ultima versione di Final Cut Pro X, evidenziando quindi un malfunzionamento di origine software.

Non è la prima volta che il gruppo di Cupertino si imbatte in simili problematiche: lo stesso disturbo, infatti, aveva coinvolto la versione 2016 dei MacBook Pro e la successiva edizione del 2018. In entrambi i casi, tuttavia, la questione è stata risolta con un pronto aggiornamento del sistema operativo.

Nella nota consegnata da Apple agli Authorized Service Providers, si legge:

Usando Final Cut Pro X, Logic Pro X, QuickTime Player, Musica, Movies o qualsiasi altra applicazione pensata per la riproduzione dell’audio, gli utenti possono avvertire un crepitio dopo che la riproduzione stessa è terminata. Un fix è pianificato in un futuro update del software. Non è necessario sostituire o riparare il computer dell’utente, perché il problema è di natura software.

Al momento, così come spiega MacRumors, non è chiaro quando l’aggiornamento in questione verrà rilasciato. Pochi giorni fa la società di Cupertino ha consegnato agli sviluppatori la nuova beta di macOS Catalina 10.15.2, ma non è dato sapere se questa release includa il tanto atteso fix. Non resta che attendere, di conseguenza, ulteriori comunicazioni ufficiali da Apple.