QR code per la pagina originale

Gmail permette di inoltrare email come allegati

Gmail abbraccia una nuova funzione che consente agli utenti di aggiungere e-mail alle proprie bozze come fossero allegati, per inviarne più alla volta.

,

Google cerca sempre di aggiungere migliorie ai propri strumenti, affinché i suoi utenti possano avere l’esperienza migliore possibile. Il colosso della ricerca ha adesso trovato una soluzione per coloro che hanno bisogno di inoltrare più e-mail alle stesse persone: entra in gioco infatti una nuova funzionalità di Gmail che consente di allegare e-mail a una nuova e-mail, senza nemmeno doverle prima scaricare o copiare. Per esempio, nel caso in cui un utente dovesse inviare più e-mail a un membro del team, dalla propria casella di posta, tutto ciò che deve fare è selezionarle e trascinarle tutte insieme in una bozza aperta.

C’è anche la possibilità di selezionare le e-mail che si desidera inoltrare, fare clic sul menu a scorrimento e quindi scegliere “Inoltra come allegato” qualora si preferisse iniziare il messaggio con il materiale. Non è necessario creare una nuova e-mail, è possibile anche utilizzare la funzione  nel caso in cui si stesse rispondendo a qualcuno. Basta aprire la finestra di bozza quando si risponde ad altri e poi trascinare le e-mail al suo interno, come si farebbe se si stesse creando una nuova bozza.

Non è detto che la nuova funzione di Gmail sia già disponibile a tutti. Google ha affermato che “verrà implementata gradualmente”, quindi potrebbe essere necessario del tempo prima di poterne usufruire (a ogni modo non molto, questione di giorni o al massimo settimane). Gli utenti sapranno di poter iniziare ad allegare le proprie e-mail alle loro e-mail quando l’opzione “Inoltra come allegato” apparirà nel menu a scorrimento.

Intanto il gigante della tecnologia sembrerebbe intenzionato ad aggiungere una funzione a Maps per indicare alle persone quali sono le strade più illuminate.