QR code per la pagina originale

NASA, il rover Mars 2020 supera il test di guida

Il rover Mars 2020 della NASA ha superato con successo il test di guida e sembra pronto per spostarsi su Marte.

,

La NASA ha raggiunto un nuovo importante traguardo per la sua missione su Marte: il rover Mars 2020 ha superato con successo il suo test di guida, circa sei mesi dopo che gli sviluppatori dell’agenzia spaziale gli hanno montato le ruote.

Rich Rieber, ingegnere capo dei sistemi di mobilità del progetto, ha detto scherzando che il rover ha “ottenuto la patente di guida”. Secondo quanto dichiarato dalla NASA, il rover si è spostato e ha girato con successo, anche su piccole rampe coperte da speciali tappeti a controllo statico, per circa 10 ore. In questo modo ha dimostrato che tutti i suoi sistemi funzionano alla grande. Rieber ha dunque dichiarato:

Il test ha dimostrato in modo inequivocabile che il rover può muoversi e sorreggere il proprio peso; inoltre, ha confermato per la prima volta il corretto funzionamento della navigazione autonoma. Si tratta di un traguardo importantissimo per Mars 2020.

Il team è ottimista sul fatto che il rover funzionerà bene su Marte, dal momento che ha dimostrato di potersi muovere tranquillamente sul nostro pianeta, che ha una gravità maggiore del Pianeta Rosso. Un test del genere era fondamentale: d’altra parte, una volta che avrà raggiunto Marte nel 2021 dovrà spostarsi molto, e dovrà farlo su un terreno dissestato. Gli sviluppatori di Mars 2020 lo hanno fornito di ottime fotocamere, con una risoluzione più elevata e un campo visivo più ampio rispetto ai predecessori; inoltre il rover possiede un computer aggiuntivo per una maggiore potenza utile a elaborare immagini e creare mappe, nonché un software di navigazione automatica più sofisticato.

Tutte caratteristiche che daranno a Mars 2020 la possibilità di spostarsi sulla superficie marziana ogni giorno, per cercare segni di vita e aiutare a far luce sul clima e sulla geologia del pianeta.