QR code per la pagina originale

Apple TV+, accordo pluriennale con ex capo di HBO

Apple TV+ potrà contare su contenuti prodotti da Richard Plepler, ex capo di HBO, grazie a un accordo di cinque anni appena siglato.

,

L’ex capo di HBO, Richard Plepler, ha reso ufficiale che lavorerà per Apple TV+: ha infatti siglato un accordo di cinque anni per produrre contenuti per la piattaforma streaming dell’azienda di iPhone. L’accordo tra Apple e la società di produzione recentemente lanciata da Plepler, Eden Productions, prevede lo sviluppo di serie originali, film e documentari.

Plepler ha così dichiarato:

Sono entusiasta di lavorare con Zack, Jamie e il team di spicco di Apple, che mi ha supportato profondamente nella mia visione di Eden Productions, sin dal primo giorno. Gli show prodotti da Zack e Jamie, The Crown e Breaking Bad, sono tra quelli che ho ammirato di più. Apple è una delle aziende più creative al mondo e la casa perfetta per la mia nuova società di produzione e il prossimo capitolo da scrivere.

La società di produzione di Plepler si concentrerà solo su alcuni contenuti di alto profilo. Secondo quanto riportato da Variety a novembre, Plepler avrebbe formato un piccolo team di dirigenti a New York per mettere in piedi la sua società di produzione. Le trattative tra Plepler e i dirigenti Apple, Zack Van Amburg e Jamie Erlicht, sono durate diversi mesi.

A proposito di serie TV, di recente Netflix ha annunciato che uno show incentrato sulla nascita e l’evoluzione di Spotify è in cantiere. Al momento non è chiaro se si tratterà di una produzione totalmente recitata o di una docuserie, ma racconterà le origini dell’azienda e l’impresa che l’ha portata a diventare il colosso dello streaming musicale che è oggi.