QR code per la pagina originale

Huawei P40, due fotocamere frontali in-display?

Un render dello Huawei P40 mostra le due fotocamere frontali in-display e le tre fotocamere posteriori all'interno di un modulo rettangolare.

,

La nuova serie di Huawei, che verrà annunciata a fine marzo durante l’evento organizzato a Parigi, comprenderà almeno due modelli. Alcune informazioni sul P40 Pro sono apparse online a fine dicembre, mentre ora è il turno del P40. Lo smartphone dovrebbe avere cinque fotocamere in totale.

I primi indizi sul design erano trapelati circa un mese fa, ma i render non rivelavano tutti i particolari estetici e le principali caratteristiche dello Huawei P40. Una fonte affidabile ha inviato al sito 91mobiles.com un nuovo render che svela interessanti dettagli. Il produttore cinese ha sostituito il tradizionale notch a goccia della serie P30 con un “dual punch hole”, ovvero con due fori nell’angolo superiore sinistro in corrispondenza delle due fotocamere frontali.

Lo schermo OLED, forse con diagonale da 6,1 o 6,2 pollici, è flat (quello del P40 Pro è dual edge), ma le cornici sono piuttosto sottili. Lungo i lati si possono vedere i pulsanti per accensione e volume, le linee per le antenne (il frame è in alluminio) e la porta USB Type-C. Assente il jack audio da 3,5 millimetri. Il modulo fotografico posteriore di forma rettangolare include tre lenti Leica e il flash dual LED. Si prevedono obiettivi standard, ultra grandangolare e tele con zoom ottico.

Huawei P40 render

Lo Huawei P40 dovrebbe integrare il processore Kirin 990 5G, almeno 8 GB di RAM, 128 GB di storage, batteria con ricarica rapida e wireless. Il sistema operativo sarà certamente Android 10 con interfaccia EMUI 10. Al momento sembra improbabile la presenza dei servizi Google, quindi gli utenti troveranno gli HMS (Huawei Mobile Services), come sulla serie Mate 30.

In attesa dei nuovi P40, Huawei ha festeggiato un importante risultato. Il produttore cinese ha venduto 6,9 milioni di smartphone 5G nel corso del 2019. Nel catalogo ci sono attualmente sei modelli compatibili con le reti di nuova generazione: Mate 20 X 5G, Mate 30 5G, Mate 30 Pro 5G, Mate 30 RS Porsche Design e Mate X.