QR code per la pagina originale

Disponibili iOS/iPadOS 13.3.1 e macOS 10.15.3

Apple ha rilasciato le ultime versioni di iOS 13, iPadOs 13 e di macOS Catalina: ecco i dettagli dell'upgrade e la procedura di aggiornamento.

,

Nuova tornata di aggiornamenti per gli appassionati dei prodotti Apple. La società di Cupertino ha infatti rilasciato, nella tarda serata di ieri, le ultime versioni di iOS e iPadOS 13, nonché l’ultima release di macOS Catalina. Per quanto riguarda l’universo mobile targato mela morsicata, si tratta di un upgrade minore rispetto all’edizione 13.3 rilasciata lo scorso dicembre. Per il sistema operativo desktop, invece, si tratta perlopiù di un pacchetto nato per ottimizzare l’esperienza audio e video con i nuovi MacBook Pro da 16 pollici e i professionali Pro Display XDR.

La procedura di upgrade è sempre la consueta e non richiederà troppo disturbo agli utenti, anche se un backup preventivo potrebbe sempre rappresentare la soluzione di preferenza per evitare intoppi. Per chi volesse approfittare dell’aggiornamento OTA su iOS e iPadOS, è sufficiente seguire le istruzioni a schermo fornite dalla notifica di disponibilità dell’upgrade. In alternativa, è sufficiente recarsi nella sezione “Aggiornamento Software” del menu “Generali” per il device in proprio possesso. L’upgrade richiede circa 275 MB di spazio sui dispositivi iOS 13 e 181 per gli iPad, inoltre è possibile provvedere anche in modalità wired semplicemente collegando smartphone o tablet al Mac o al PC, tramite cavo USB-Lightning.

Procedimento del tutto analogo anche per Catalina, con la disponibilità dell’aggiornamento che verrà segnalata all’utente tramite un’apposita notifica, ma anche nella sezione dedicata all’Aggiornamento Software di Mac App Store o nelle Preferenze di Sistema del sistema operativo.

iOS 13.3.1 risolve alcune problematiche minori per il funzionamento di iPhone, tra cui l’introduzione di migliori strumenti di controllo per il chip di localizzazione U1, difficoltà nella ricezione delle notifiche sotto rete WiFi, intoppi nella riproduzione del suono con CarPlay e altro ancora. iPadOS 13.3.1, oltre a garantire le stesse migliorie già viste su iOS 13, prevede anche l’introduzione del supporto alla voce inglese-indiana di Siri per HomePod.

Infine, macOS 10.5.3 ottimizza la gestione dei livelli di grigio quando il nuovo Pro Display XDR è in uso, nonché migliora l’editing multi-stream di filmati 4K in formato HEVC e H.264 su MacBook Pro da 16 pollici.