QR code per la pagina originale

Moto G Stylus, possibili specifiche e funzionalità

Il Moto G Stylus dovrebbe avere uno schermo da 6,36 pollici, processore Snapdragon 636, tre fotocamere posteriori, stilo in dotazione e Android 10.

,

Motorola parteciperà al Mobile World Congress 2020 di Barcellona per annunciare nuovi smartphone della serie Moto G. Il produttore statunitense dovrebbe presentare anche il Moto G Stylus, del quale sono stati pubblicati un render, diverse immagini reali e le possibili specifiche.

Il design dello smartphone è simile a quello utilizzato per alcuni modelli della serie Motorola One. Nell’angolo superiore sinistro c’è un foro in corrispondenza della fotocamera frontale, per la quale si prevede un sensore da 25 megapixel. Sul retro ci sono invece tre fotocamere disposte in verticale. Quella principale avrà un sensore da 48 megapixel, come indicato dalla scritta stampata sulla cover. Le altre due dovrebbero avere sensori da 16 e 2 megapixel (ultra grandangolare e macro). È presente inoltre il lettore di impronte digitali.

Moto G Stylus leak

La rimanente dotazione hardware è simile a quella prevista per il Moto G8 Power: schermo da 6,36 pollici con risoluzione full HD+ (2300×1080 pixel), processore octa core Snapdragon 636, 4 GB di RAM, 64/128 GB di storage, slot microSD, connettività WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, GPS, Galileo, NFC (in alcuni paesi) e LTE (dual SIM). La batteria dovrebbe avere una capacità di 4.000 mAh e supportare la ricarica rapida da 10 Watt.

Nelle immagini si notano anche la porta USB Type-C, il jack audio da 3,5 millimetri e l’alloggiamento per la stilo. Il sistema operativo sarà certamente Android 10.

Moto G Stylus bottom

Il sito XDA Developers ha ricevuto alcune informazioni sulle funzionalità della stilo. Un’app specifica permetterà di aprire app o avviare una scorciatoia quando la stilo viene rimossa dal corpo dello smartphone. Sarà possibile tracciare la posizione della stilo e ricevere un avviso che ricorderà di inserire la stilo nel suo alloggiamento. L’app Moto Note consentirà invece di prendere appunti e di cancellare il testo usando le dita.