QR code per la pagina originale

Moto G8, G8 Power e G Stylus, nuovi render

Nuovi render apparsi online mostrano un design simile per i Moto G8, G8 Power e G Stylus che Motorola dovrebbe annunciare al MWC 2020 di Barcellona.

,

Motorola ha programmato un evento al Mobile World Congress 2020 di Barcellona. In base alle indiscrezioni che circolano online verranno annunciati due smartphone della serie Moto G8 e il Moto G Stylus, dei quali il noto leaker Evan Blass ha pubblicato su Twitter nuovi render che svelano in design.

I tre smartphone hanno la stessa estetica, per cui sono difficilmente distinguibili. Motorola ha scelto un design “punch hole”, quindi c’è un piccolo foro nell’angolo superiore sinistro dello schermo in corrispondenza della fotocamera frontale. Anche il modulo fotografico posteriore è identico, ma cambia il numero di fotocamere (quattro per Moto G8 Power, tre per Moto G8 e G Stylus). Poche differenze inoltre per il display. Si prevedono diagonali di 6,36 o 6,4 pollici e risoluzioni HD+ (1560×720 pixel) o full HD+ (2300×1080 pixel).

Il Moto G8 dovrebbe avere il processore octa core Snapdragon 665, 3 GB di RAM, 64 GB di storage, fotocamere posteriori da 16, 8 e 2 megapixel (standard, ultra grandangolare e macro), fotocamera frontale da 8 megapixel e batteria da 4.000 mAh. Il Moto G8 Power dovrebbe invece integrare il processore Snapdragon 665, 4 GB di RAM, 64 GB di storage, fotocamere posteriori da 16, 8, 8 e 2 megapixel (standard, ultra grandangolare, profondità e macro), fotocamera frontale da 25 megapixel e batteria da 5.000 mAh.

Infine per il Moto G Stylus si prevedono il processore octa core Snapdragon 665, 4 GB di RAM, 128 GB di storage, fotocamere posteriori da 48, 16 e 2 megapixel (standard, ultra grandangolare e macro), fotocamera frontale da 25 megapixel, batteria da 5.000 mAh e ovviamente la stilo. Tutti i modelli hanno un lettore di impronte digitale sul retro. Il sistema operativo sarà sicuramente Android 10.

Motorola dovrebbe annunciare inoltre il top di gamma Edge Plus con schermo curvo da 90 Hz, processore Snapdragon 865 e modem 5G. Possibile anche un versione più economica con processore Snapdragon 765.

Video:Huawei Mate 30 Pro: come si usa senza Google App