QR code per la pagina originale

Realme X50 Pro 5G, annuncio il 24 febbraio a Madrid

Il nuovo Realme X50 Pro 5G, che doveva debuttare al MWC 2020 di Barcellona, verrà invece annunciato a Madrid il prossimo 24 febbraio.

,

Attualmente il produttore cinese vende in Italia cinque smartphone: Realme X2, X2 Pro, 5, 5 Pro e XT. Presto si aggiungerà al gruppo anche il Realme X50 Pro 5G che verrà annunciato a Madrid il prossimo 24 febbraio. L’evento programmato al MWC 2020 è stato annullato in seguito alla cancellazione della manifestazione.

Come si può dedurre dal nome, il Realme X50 Pro 5G è una versione migliore del Realme X50 5G disponibile sul mercato cinese. Nel corso degli ultimi giorni sono state svelate sui canali social ufficiali alcune caratteristiche del nuovo smartphone. Il design è simile al modello base, quindi ci saranno due fotocamere frontali in-display (nell’angolo superiore sinistro) e almeno quattro fotocamere posteriori. Confermato lo schermo Super AMOLED con refresh rate di 90 Hz e il processore Snapdragon 865, abbinato al modem 5G dual mode (SA/NSA).

Il Realme X50 Pro 5G avrà inoltre una batteria con ricarica rapida SuperDart Charge da 65 Watt tramite porta USB Type-C. Altre tre specifiche sono state svelate tramite uno screenshot apparso su Weibo: schermo con risoluzione full HD+ (2400×1080 pixel), 12 GB di RAM LPDDR5 e 128/256 GB di storage UFS 3.0.

Il lettore di impronte digitali potrebbe essere in-display (quello del Realme X50 5G è laterale). Per conoscere ulteriori dettagli, in particolare sui sensori e gli obiettivi scelti per le fotocamere posteriori e frontali si dovrà attendere l’annuncio ufficiale. Il sistema operativo sarà ovviamente Android 10 con interfaccia Realme UI. Chiaramente si prevedono prezzi maggiori rispetto a quelli del modello base, ma sicuramente inferiori a quelli di altri smartphone di fascia alta.