QR code per la pagina originale

iPad Pro: fotocamera quadrata da un case

Un case per iPad Pro rivela la presenza di una fotocamera con alloggiamento quadrato, molto simile a quelle già introdotte sulla linea degli iPhone 11 Pro.

,

Il nuovo iPad Pro di Apple potrebbe essere dotato di alloggiamento quadrato per le fotocamere, così come già visto sulla linea degli iPhone 11 Pro. È quanto conferma il link di una custodia del dispositivo, condivisa da Ben Geskin sulla piattaforma Twitter. Al momento, non è noto quando il tablet professionale sarà presentato al grande pubblico.

La custodia in questione mostra un foro quadrato, del tutto analogo a quello visto sui case di iPhone 11 Pro, inoltre prevede uno spazio per un pulsante laterale e ovviamente l’entrata per il cavo USB-C. Da tempo si parla di una possibile introduzione anche su iPad Pro di una tripla fotocamera, anche se potrebbero esservi delle sostanziali differenze rispetto alla linea degli smartphone targati mela morsicata.

Secondo alcuni analisti, e in attesa di conferme dalle parti di Apple Park, tra le tre ottiche del nuovo iPad Pro potrebbe esservi anche un obiettivo time-of-flight, pensato per la scansione tridimensionali degli ambienti. Se così fosse, avrebbe molto senso per Apple sul suo tablet professionale: si tratta infatti del dispositivo su cui il gruppo ha concentrato i propri sforzi per la realtà aumentata e una simile funzione potrebbe andare ad arricchire ARKit.

Il nuovo iPad Pro potrebbe giungere sul mercato alla fine di marzo, in concomitanza con la presentazione dei nuovi iPhone SE 2. Tuttavia, non tutti gli esperti sono d’accordo: mentre Ming-Chi Kuo prevede un lancio primaverile, negli scorsi giorni è emersa la possibilità di un posticipo in autunno affinché il dispositivo possa essere equipaggiato con processori A14X e reso compatibile con la connettività 5G. Non resta che attendere, di conseguenza, eventuali conferme o smentite dalle parti di Apple Park.

Video:Apple presenta iPhone 11 Pro