QR code per la pagina originale

Tim Cook, niente “Friends” su Apple TV+

Friends non entrerà a far parte del catalogo di Apple TV+: è quanto avrebbe confermato Tim Cook nel corso di un incontro con gli investitori.

,

Friends” non entrerà a far parte della libreria di Apple TV+. La popolare sitcom degli anni ’90, di cui è in arrivo un attesissimo episodio speciale, non sarà disponibile per gli utenti della piattaforma di streaming targata mela morsicata. A confermarlo è Tim Cook nel corso di un incontro con gli investitori, così come conferma CultOfMac.

Apple TV 4K (32GB)

L'ideale per chi possiede una tv 4K, ma non ha bisogno di tanta memoria

Sono molte le emittenti internazionali e le piattaforme in streaming che si contendono i diritti per la trasmissione di “Friends”, una serie che continua a macinare consensi nonostante siano trascorsi 25 anni dalla prima messa in onda. E con l’annuncio di un imminente speciale, che andrà in onda nei prossimi mesi su HBO, le richieste degli utenti sono schizzate alle stelle. Apple, tuttavia, non ha dimostrato un grande interesse.

Secondo quanto riferito da CultOfMac, Tim Cook avrebbe sottolineato di apprezzare moltissimo la sitcom anni ’90, ma di avere altri obiettivi per la sua piattaforma di streaming. Per questa ragione, l’azienda ha deciso di non acquisirne i diritti per Apple TV+.

Amiamo Friends, ma non è quello di cui Apple TV+ si occupa. Apple TV+ si concentra sulla programmazione originale.

In altre parole, Apple non è interessata a questo telefilm cult, vuole invece scovare la serie originale che rappresenterà la “Friends del futuro”. Eppure in molti avevano visto nell’azienda di Cupertino un papabile acquirente dei diritti, forte anche della partnership con Jennifer Aniston, protagonista della produzione “The Morning Show” targata mela morsicata.

Scelto dalla Redazione

Apple TV 4K (64GB)

Il prodotto migliore per chi ha una tv 4K

Massima potenza e massimo quantitativo di memoria, con il pieno supporto ai 4K. Meglio di così, non si può.

La decisione di concentrarsi unicamente su serie originali, senza acquisire diritti di vecchie serie di produttori terzi, spiega anche perché il catalogo di Apple TV+ sia al momento più contenuto rispetto a quello dei competitor. In ogni caso, il servizio è molto economico: gli utenti vi possono avere accesso per soli 4.99 euro al mese.

Video:Apple presenta iPhone 11 Pro