WhatsApp consente di partecipare alle chiamate di gruppo in corso

WhatsApp ha introdotto la possibilità di unirsi alle chiamate di gruppo in un secondo momento, avvicinandosi sempre più all’esperienza di Zoom.

Parliamo di

Le videochiamate di gruppo di WhatsApp si stanno avvicinando sempre di più alle call di Zoom e di altre app apposite. L’azienda ha iniziato infatti a dare la possibilità di partecipare alle chiamate di gruppo in corso, anziché dover essere presenti (e rimanere dentro) sin dall’inizio della videocall. Si può entrare e uscire a piacimento dalla videochiamata fintantoché si verrà invitati.

C’è anche una schermata dedicata alle informazioni sulla chiamata utile a mostrare chi partecipa e chi è stato invitato. Inoltre, gli utenti non dovranno preoccuparsi se “ignoreranno” una videocall: la porta sarà comunque aperta se vorranno partecipare in un secondo momento.

Queste novità derivano dal fatto che Zoom e altri servizi di videochat sono più flessibili e ovviamente più gettonati per le videochiamate, anche ora che la pandemia pare essersi attenuata (si spera). WhatsApp sta anche realizzando che le persone potrebbero avere abitudini diverse per quanto riguarda le videochiamate: quindi le novità potrebbero rendere il servizio più utile nel caso in cui si volesse lanciare una videochiamata in modo che gli amici dell’host possano entrarci quando lo desiderano.

A proposito della nota chat verde, di recente WhatsApp ha bloccato due milioni di account in India per aver condiviso un identico messaggio a più persone tramite la funzione di inoltro.

Ti potrebbe interessare