Samsung, i nuovi pieghevoli sostituiranno i Galaxy Note 21?

In vista del prossimo Samsung Galaxy Unpacked dell’11 agosto 2021, l’azienda sembra confermare i rumor delle scorse settimane.

Samsung ha confermato che in occasione del Samsung Galaxy Unpacked 2021, che si svolgerà l’11 agosto 2021 e sarà trasmesso in streaming dal sito web di Samsung e da YouTube, verranno presentati i prossimi due smartphone pieghevoli della linea Galaxy Z , come vi avevamo anticipato lo scorso maggio. Secondo quanto trapelato in queste ore da ambienti vicini all’azienda coreana e leggendo tra le righe di una nota pubblicata sul suo sito ufficiale, prende sempre più corpo la conferma che il Galaxy Z Fold 3 e del Galaxy Z Flip 3, versione senza 5G e dunque più economica,  prenderanno il posto dei modelli della serie Galaxy Note 21.

Il Samsung Galaxy Unpacked 2021

“Viviamo in un’epoca di rapidi cambiamenti, che vedono l’evoluzione della cultura del lavoro e la diffusione di tecnologie di comunicazione all’avanguardia. Ora più che mai esiste la necessità di dispositivi mobile flessibili e versatili, che possano stare al passo con il ritmo incalzante delle nostre vite, aiutandoci a massimizzare e apprezzare ogni momento”. Con queste parole Samsung ha presentato il suo prossimo evento che si terrà in live streaming l’11 agosto 2021 alle 16:00, ovverosia il Samsung Galaxy Unpacked 2021.

Nell’ultimo anno le nuove tecnologie hanno ridisegnato senza sosta il nostro modo di vivere e noi, grazie alla collaborazione con fidati partner del settore, abbiamo creato esperienze integrate in grado di offrire personalizzazione e versatilità inedite.

Queste la parole M.Roh, Presidente e Head of Mobile Communications Business di Samsung Electronics, in una nota inviata alla stampa. “Samsung è pronta a svelare una tecnologia mobile visionaria e funzionale in grado di dare vita a un mondo migliore. Nel giro di qualche settimana lanceremo l’ultima e più avanzata serie Galaxy Z, dando così un nuovo volto alla categoria degli smartphone e ridisegnando del tutto le esperienze che vivrete”.

Galaxy Z Fold 3 e Galaxy Z Flip

I nuovi smartphone pieghevoli Galaxy Z di terza generazione sembrano di fatto pensati principalmente per un’utenza business, e punteranno in tal senso su un corredo ancora più ampio di app dei partner del colosso tecnologico coreano, in modo tale da sfruttare al massimo la versatilità del formato pieghevole. L’esperienza offerta dall’ecosistema flessibile si preannuncia pertanto vasta, fluida e ottimizzata.

Dalle video chiamate a mani libere con Google Duo, all’uso della S Pen, alla riproduzione video in modalità Flex su Youtube, fino al multitasking con Microsoft Teams, tutto sembra “confermare” la volontà di Samsung di far diventare il device uno strumento di lavoro indispensabile, diretto a quel pubblico di riferimento di solito della serie Note. Il prossimo Galaxy Z Fold si propone infatti di riunire tutto il meglio di smartphone e tablet, consentendo modalità completamente nuove di lavorare, connettersi e creare.

Dal canto suo il Galaxy Z Flip, anch’esso di terza generazione, arriverà con una veste più raffinata, dotata di materiali più durevoli e resistenti e in quattro colorazioni: viola, nero, oro e verde. Il Samsung Galaxy Unpacked 2021 servirà inoltre per scoprire le ultime novità tecnologiche progettate “per aiutare le persone a vivere appieno ogni momento, indipendentemente da dove si trovino”, dai Galaxy Watch Active 4 in cinque colorazioni, grigio, verde scuro, bianco, pesca e nero, ai nuovi auricolari Galaxy Buds 2. L’evento sarà trasmesso in diretta sulla Newsroom Samsung e su Samsung.com.

Ti potrebbe interessare