Life is Strange: True Colors è nei negozi. Ecco il trailer di lancio

Il nuovo capitolo del franchise pluripremiato e acclamato dalla critica include una nuova protagonista, un nuovo potere e un nuovo mistero.

Life is Strange: True Colors, il nuovo capitolo del popolare franchise ideato da Deck Nine Games e pubblicato da Square Enix External Studios, è nei negozi in versione PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox Series X|S, Xbox One, PC (Steam), PC (Windows Store), GeForce NOW e Google Stadia (sarà disponibile su Nintendo Switch entro la fine dell’anno). Il gioco, che include una nuova protagonista, un nuovo potere e un nuovo mistero, permette ai videogamer di indossare i panni di Alex Chen, una ragazza appena entrata nell’età adulta.

La giovane vive a Haven Springs, una cittadina di montagna, dove ritrova il fratello, che non vede da anni, che originariamente si era trasferito alla ricerca del padre, ed entra a far parte di una comunità affiatata. In questo contesto, Alex fatica ad accettare una “maledizione” che la affligge da tempo, ovvero il potere psichico dell’empatia, un’abilità sovrannaturale che le permette di percepire, assorbire e condizionare le emozioni più intense delle altre persone, che lei vede come delle aure colorate.

Life is Strange: tragedia e misteri

Dopo la morte di suo fratello per un incidente sospetto, Alex deve imparare a controllare il suo potere instabile per scoprire la verità e gli oscuri segreti di questa piccola cittadina. Il viaggio, il potere e il futuro di Alex Chen sono nelle mani dei giocatori. Questo mistero sovrannaturale viene portato in vita grazie alla tecnologia di cattura dei movimenti integrale, la voce di Erika Mori per Alex Chen, la musica incredibile della colonna sonora composta da Angus & Julia Stone e anche i brani originali di mxmtoon e Novo Amor, e quelli su licenza di Gabrielle Aplin, dei Radiohead, di Phoebe Bridgers e altri ancora.

L’idea del gioco è scaturita da una domanda che ci ha appassionati durante lo sviluppo di Before the Storm: in che modo i videogiochi possono diventare uno strumento per sviluppare l’empatia?

E’ quanto dichiarato da Jonathan Zimmerman, Narrative Director di Deck Nine Games. “Negli ultimi tempi, questo quesito ci coinvolge e affascina più che mai. Dopo 17 mesi, e oltre, di crisi globale, isolamento e solitudine, siamo molto onorati di poter offrire al pubblico una storia che parla di legami e di speranza, nonostante tutto. Così come il potere di Alex le permette di sentire le verità emotive degli altri, speriamo che i giocatori percepiscano tutto l’amore che abbiamo profuso nel creare questo gioco, come espressione dell’immensa gratitudine che proviamo gli uni verso gli altri e verso la community di Life is Strange”.

Ti potrebbe interessare