Xiaomi 11T è ufficiale con le varianti Pro e 11 Lite NE

Xiaomi presenta la sua nuova famiglia di smartphone 11T con ricarica ultra rapida fino a 120W e display AMOLED da 6,67′.

Xiaomi decisamente scatenata durante lo speciale evento di ieri. Oltre agli smart glasses e a una serie di prodotti dedicati alla smart life, come i Mi Smart Band 6 con NFC, le Smart Pen e il proiettore Mi Smart Projector 2, l’azienda cinese ha annunciato il Pad 5 e la sua nuova gamma di smartphone, ovverosia lo Xiaomi 11T, la versione “aggiornata” e potenziata dello Xiaomi Mi 11, compresa delle varianti Pro e 11 Lite NE. Scopriamole insieme.

Xiaomi 11T e Xiaomi 11T Pro

I due modelli principali della gamma presentano entrambi un display AMOLED da 6,67′ con risoluzione FullHD+ (2400x 1080 pixel), un refresh rate adattivo fino a 120Hz, supporto HDR10+ end-to-end e Dolby Vision, per colori più vivaci e dinamici, e immagini più nitide, corroborati a livello software da funzioni particolari come il True Display, che regola automaticamente la temperatura cromatica in base alle condizioni luminose circostanti. Xiaomi 11T e 11T Pro hanno in comune anche due fotocamere dotate di un sensore principale da 108 megapixel, con ultra-grandangolo da 120° da 8MP e un teleobiettivo 2X da 5 megapixel. La camera frontale ha invece una risoluzione di 16 megapixel.

Foto e, soprattutto, riprese video vengono valorizzate da una serie di set predefiniti di filtri e funzionalità, comprese quelle legate alla nuova feature Cinemagic. Quest’ultima, come suggerisce il nome, propone una serie di effetti che riproducono quelli di molte famose pellicole cinematografiche, come per esempio il Magic Zoom, che replica l’effetto Vertigo dell’omonimo film di Alfred Hitchcock. Infine abbiamo l’Audio firmato Harman Kardon per un’esperienza acustica più raffinata. Altoparlanti doppi dedicati offrono un audio surround di qualità a 360° per valorizzare il supporto a Dolby Atmos.

Dulcis in fundo, i telefoni montano una batteria da 5.000 mAh. Qui troviamo la prima differenza tra i due modelli: l’11T ha infatti una diversa tecnologia di ricarica rispetto all’altro dispositivo. Il primo si carica velocemente, ma arriva a 67W, mentre lo Xiaomi 11T Pro è più rapido con una ricarica da 120W, ottimizzata per non surriscaldare lo smartphone, che infatti ha la batteria divisa in due celle da 2500 mAh ciascuna. Un’altra differenza importante tra i due modelli è nel processore. Xiaomi 11T monta infatti un SoC MediaTek Dimensity 1200 octa-core con velocità massima di 2,4Ghz, mentre Xiaomi 11T Pro uno Snapdragon 888 con velocità di clock fino a 2,8Ghz. Xiaomi 11T (8GB+256GB) sarà disponibile dal 12 ottobre su Mi Store e Amazon al prezzo di 599€, mentre l’11T Pro sarà disponibile in Italia dal 28 settembre ai seguenti prezzi:

  • 8GB + 128GB: 649,90€ (disponibile anche su Amazon)
  • 8GB + 256GB: 699,90€ (disponibile solo su Mi Store Italia)

Per il lancio dei nuovi smartphone sono comunque previsti sconti e promozioni, per i cui dettagli vi rimandiamo al sito ufficiale del produttore. Nota finale sul modello più economico, ovverosia l’11 Lite 5G NE. Quest’ultimo è una versione leggermente migliorata del modello Xiaomi Mi 11 Lite, rispetto al quale monta però uno Snapdragon 778G 5G.

Ti potrebbe interessare