novità

Michele Costantino Soccio

Demolite le accuse anti-Openoffice
Software e App

Demolite le accuse anti-Openoffice

Demolite accuse di Michael Meeks secondo cui la condotta di Sun avrebbe portato ad un crollo di interesse verso OpenOffice da parte degli sviluppatori. Che secondo le cifre ufficiali si contano a centinaia

Librerie Qt un po’ più libere grazie a Nokia
Software e App

Librerie Qt un po’ più libere grazie a Nokia

Le librerie Qt guadagnano un nuovo modello di licenza che libera i programmatori dal temuto effetto virale della General Public License. Il tutto al fine ultimo di promuovere massicciamente l’utilizzo del toolkit grafico Nokia su smartphone e desktop pc

Amazon a caccia dei suoi pirati
Web e Social

Amazon a caccia dei suoi pirati

Solo un giorno è durata l’avventura di Pirates of the Amazon, discussa estensione di Firefox per collegare le pagine di Amazon alle corrispondenti pagine di The Pirate Bay. Un tool di pirateria secondo alcuni. Un esperimento culturale secondo gli autori

Metti un pinguino sull’iPhone
Smartphone Software e App

Metti un pinguino sull’iPhone

Un altro muro è stato abbattuto sulla strada che porta dritti dentro l’iPhone. Questa volta a cadere è stato il sistema operativo, sostituito da una spartana versione di Linux che accede a parte delle funzionalità. E c’è già chi pensa ad Android

Un brevetto italiano minaccia OpenMoko
Business

Un brevetto italiano minaccia OpenMoko

Neanche il software open source è al riparo dalle rivendicazioni dei licenziatari di brevetti. È il caso di Openmoko, accusata di violare un brevetto sul formato MP3. A dichiararsi parte lesa è Sisvel, società italiana non nuova a questo tipo di azioni

La cavalcata dell’open source
Software e App

La cavalcata dell’open source

La società di analisi Gartner pubblica i risultati di un’indagine: l’85% delle imprese utilizza software open source, e il restante 15% lo farà entro i prossimi dodici mesi. Una vittoria per il software aperto, con qualche dubbio all’orizzonte

Ubuntu si aggiorna alla Intrepid Ibex
Software e App

Ubuntu si aggiorna alla Intrepid Ibex

Pronta per il download Ubuntu 8.10 “Intrepid Ibex”, la distribuzione umana sviluppata da Canonical. Novità a go-go e una direzione precisa che punta dritta alla mobilità con un ampio supporto alle reti senza fili

Il pinguino da 10 miliardi di dollari
Software e App

Il pinguino da 10 miliardi di dollari

I costi di sviluppo di un sistema Gnu/Linux superano i dieci miliardi di dollari. A dirlo è la Linux Foundation in una ricerca che offre un metro di paragone per capire la reale entità degli sforzi che stanno dietro una comune distribuzione

Nokia porta le librerie Qt su Symbian
Software e App

Nokia porta le librerie Qt su Symbian

Nokia completa la virata open source sui suoi smartphone con il porting su Symbian S60 delle famose librerie Qt sviluppate dalla ex-Trolltech. Il mito della portabilità totale diventa realtà imponendo una ulteriore forte virata open source al mondo mobile

L’open source non è un business sostenibile
Software e App

L’open source non è un business sostenibile

Sebbene l’impronta l’open source continui a diffondersi a macchia d’olio, sono ben poche le aziende in cui rappresenti un business auto-sostenibile. Nella maggior parte dei casi non resta che affiancarle la scelta open source a soluzioni proprietarie

Due nuovi filesystem corteggiano il pinguino
Software e App

Due nuovi filesystem corteggiano il pinguino

Le quantità di dati da gestire crescono di giorno in giorno e rischiano di sopraffare anche sistemi flessibili come Linux. Le aziende però non stanno a guardare e si impegnano in prima linea per trovare nuove soluzioni. Con Oracle a fare da capofila

Wikipedia si tinge di Ubuntu
Software e App

Wikipedia si tinge di Ubuntu

I server di Wikipedia migrano di Linux in Linux: alle diverse installazioni a base Red Hat si preferisce un’unica versione di Ubuntu. Una scelta per semplificare la manutenzione con un occhio al risparmio diretto

Stallman si scaglia contro il Cloud Computing
Software e App

Stallman si scaglia contro il Cloud Computing

Bocciatura senza appello del Cloud Computing da parte del padre del software libero Richard Stallman, secondo cui l’attuale utilizzo di applicazioni web e servizi di storage online è roba da stupidi: meglio non affidare i propri dati a soggetti terzi