Conto Arancio: buono Amazon da 120€ a chi apre un conto

Come ottenere il buono Amazon da 120€ proposto da Conto Corrente Arancio? Questa e altre informazioni sul servizio.
Come ottenere il buono Amazon da 120€ proposto da Conto Corrente Arancio? Questa e altre informazioni sul servizio.

Aprire conti correnti online è una pratica ormai molto diffusa.

Si tratta infatti di una soluzione che unisce i vantaggi delle nuove tecnologie con le caratteristiche dei classici conti bancari.

In questo contesto esistono svariate proposte sul mercato ma, affidarsi a istituti solidi e con una storia alle spalle, offre maggiori certezze. In questo contesto, Conto Corrente Arancio di ING, si dimostra dunque una delle soluzioni più diffuse.

Stiamo parlando di un conto gestibile digitalmente, abbinato a una pratica carta.

A rendere ancora più interessante Conto Arancio, è però una recente promozione lanciata dalla stessa piattaforma. Aprendo un conto entro il 13/10 infatti, è possibile ottenere un buono omaggio Amazon da 120 euro.

Buono Amazon con Conto Arancio: come ottenerlo

Partecipare alla promozione di Conto Corrente Arancio è piuttosto semplice. Una volta aperto il conto (come già detto entro il 13/10) è necessario attivarlo.

Per compiere questa azione è necessario versare un bonifico sullo stesso, di qualunque importo, entro e non oltre il 30/11. Il passo successivo prevede l’accredito di uno stipendio o pensione sul conto entro il 31/12.

Seppur intrigante, il Buono Amazon non è di certo l’unico vantaggio legato a questa piattaforma. Parliamo infatti, anche di un’app avanzata, che permette la gestione completa del proprio conto corrente con pochi tocchi del display.

L’interfaccia è alla portata di tutti e, anche chi non ha dimestichezza con la tecnologia, può facilmente interagire con il proprio Conto Arancio.

Adottando il modulo Zero Vincoli, è possibile inoltre ottenere diversi altri vantaggi. Si parla, tra le altre cose, di un libretto degli assegni gratis all’anno, di bonifici online/telefonici gratis fino ai 50.000 euro.

Molto interessante risulta anche la già citata carta di debito: questa infatti, non presenta alcun tipo di costo legato ai prelievi da ATM (sia in Italia che nel resto d’Europa). La stessa consente di effettuare pagamenti anche contactless, Apple Pay e Google Pay.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti