Crisi energetica: 10 elettrodomestici utili per RIDURRE i costi delle bollette

Si può benissimo mantenere lo stesso tenore di vita senza per questo spendere un patrimonio in bollette e rinunciare a certe comodità.
Si può benissimo mantenere lo stesso tenore di vita senza per questo spendere un patrimonio in bollette e rinunciare a certe comodità.

La crisi energetica costringe le famiglie a fare i conti con bollette sempre più care. Con l’arrivo dell’inverno, poi, le cose sembrano purtroppo destinate a peggiorare, e non solo in ambito caro energetico. Ecco perché trovare delle buone alternative per produrre energia o per ridurre i consumi della stessa è oggi più che mai fondamentale per risparmiare qualcosa e non rinunciare a quel minimo indispensabile necessario per il mantenimento di un normale tenore di vita. Da questo punto di vista esistono diversi modi per renderle un po’ più economiche le bollette senza bisogno di dire addio alle proprie abitudini (o quasi), tutte legate all’utilizzo di strumenti ad hoc: eccone alcuni.

Termoventilatore ceramico da parete

Affidarsi a un termoventilatore da parete vuol dire scommettere sull’innovativa tecnologia dei termoventilatori con la resistenza ceramica per scaldare n’ambiente e risparmiare. Questa tecnologia produce aria calda molto più velocemente, espandendola in modo omogeneo in tutti i suoi 60m³ di azione. Se anche tu si ei alla ricerca di un modo efficace ma al contempo economico di riscaldare la tua casa, allora questo potrebbe fare al caso tuo. Su Amazon lo trovi a 94€, con lo sconto e le spese di spedizione gratuite via Prime.

Friggitrice ad aria Philips Airfryer XL Essential

Prodotti come la friggitrice ad aria Philips Airfryer XL Essential che ti segnaliamo oggi al prezzo di 151€, cioè a dire, con un fortissimo sconto del 37%, trovano sempre più spazio nelle case degli italiani, non solo perché permettono di godere di una cottura sana e con poche calorie grazie alla frittura senza olio, ma anche perché lo fanno senza far perdere in gusto e quindi rinunciare a ricette sfiziose. Il tutto con un bel risparmio in bolletta e sull’olio per friggere, il cui costo diventa ogni giorno sempre più esorbitante. Le spedizioni rapide e gratuite garantite dai servizi Amazon Prime.

Lavatrice LG a carica frontale 10.5 Kg

Questa lavatrice Smart a carica frontale è scontata del 51%: ha classe di efficienza energetica A, capacità 10.5 Kg – 1400 Giri/min e oblò in vetro temperato dispone anche di un‘intelligenza artificiale LG AI DD che rileva il peso, identifica la tipologia di tessuti e sceglie autonomamente i movimenti ottimali per ogni lavaggio, con il 18% in più di cura dei tessuti. Grazie alla classe energetica, al sistema di autodosaggio e alla velocità di lavaggio, i consumi di elettricità e detersivi sono ridotti all’osso, a tutto vantaggio delle proprie tasche. 

Frigorifero Hisense

Acquistare un frigorifero a basso consumo conviene. Secondo le statistiche, quelli di classe A++ o A+++ permettano di risparmiare più del 50% di energia in un anno di attività rispetto a quelli di classe C o D. Considerando che il frigo resta acceso ininterrottamente giorno e notte, la scelta di quello giusto implica un risparmio fino a 350 KWh. Con una classe di efficienza energetica A+++ e un consumo annuo di energia di 187 kWh, questo Hisense è l’ideale perché garantisce un risparmio annuo di 89 euro forte anche del sistema No Frost, che previene la produzione di ghiaccio superfluo rendendo inutili le attività di sbrinamento.

Stufa Newvite Ceramica PTC

Passiamo a questa interessantissima stufa targata Imetec, che sfrutta la tecnologia ceramica per produrre un fascio di calore maggiormente concentrato con il quale riesce a riscaldare l’area desiderata in modo più efficiente e rapido. Grazie infatti alla funzione Ceramic Technology l’aria riscaldata viene convogliata in modo da evitare dispersioni, ottenendo una riduzione di consumo di energia pari al 35%, rispetto ai tradizionali termoventilatori Imetec. Su Amazon al momento la trovi su vari venditori a prezzi che partono da 58€.

Forno Ardes Magnum

Uno degli elettrodomestici che consuma maggiormente è il forno. Lo accendi e via, parte il contatore. Allora meglio cercare qualcosa che permetta di non rinunciare troppo a certi cibi senza però pesare troppo sui costi mensili. Un forno elettrico con cottura ventilata consente di consumare circa il 30% in meno rispetto alla modalità statica, insieme alla giusta classe energetica.

Ferro da stiro Imetec Eco Perfect

Altro elettrodomestico che consuma molto., ill ferro da stiro classico andrebbe immediatamente cambiato e sostituito da uno come questo modello targato Imetec. Il suo assorbimento di energia elettrica è molto più basso rispetto a qualsiasi modello a oggi esistente sul mercato. Lui costa circa 44€ ma ve ne farà risparmiare almeno il doppio poi in bolletta visto che assorbe poca energia e che grazie alla piastra con rivestimento Pro Ceramic che permette una diffusione uniforme del calore facilitando la stiratura, riduce i tempi.

Lampadine smart a LED intelligenti

Dulcis in fundo le lampadine per illuminare casa. Avere un set di lampadine intelligenti a LED significa risparmiare un bel po’ di denaro in bolletta. Pensate, una da 10 watt vi farà risparmiare fino all’80% di consumo energetico rispetto a una lampadina tradizionale da 80 W. Oltre 30.000 ore di illuminazione che consentono una maggiore durata e ne riducono la sostituzione. Su Amazon ne trovi al momento una confezione da due a soli 16€.

Pannello riscaldante a infrarossi Melchioni

Grazie a una particolare tecnologie, i pannelli radianti inviano luce a infrarossi a onda lunga, che penetrano nelle pareti, nel soffitto e nel pavimento della stanza in cui sono installati, che poi a loro volta rilasciano una certa quantità di calore che riscalda immediatamente e direttamente persone e oggetti in maniera omogenea. Con un consumo minimo (intorno ai 450W) e con 79€ ti consente di stare al calduccio.

Stendibiancheria elettrico riscaldante

Con l’arrivo dell’Inverno lavare e soprattutto asciugare la propria biancheria è sempre un problema, complice anche l’aumento vertiginoso dell’energia elettrica che crea non pochi problemi per l’uso delle asciugatrici. Ma per fortuna esistono delle alternative economiche, come questo nuovo stendibiancheria elettrico: pratico, comodo e a basso consumo energetico. Un “elettrodomestico” di altissima qualità che non può assolutamente mancare a casa tua a soli 95€.

Questi sono solo alcuni prodotti che in qualche modo possono incidere sulle bollette con un risparmio medio annuale fino a qualche centinaio di euro. E forse anche qualcosina in più. Come sempre, il consiglio quando si decide di investire su determinati prodotti è quindi quello di non guardare solo al prezzo immediato, ma a quello totale, comprensivo cioè del risparmio futuro sulla bolletta.

 

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione nel rispetto del codice etico. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti