novità

gigabyte

Gigabyte GSmart, smartphone Android 4.0 dual SIM
Google

Gigabyte GSmart, smartphone Android 4.0 dual SIM

Gigabyte GSmart è la nuova linea di smartphone dual SIM presentata dal produttore tra i padiglioni dell’evento Computex 2012 di Taipei. Si tratta di quattro modelli equipaggiati con piattaforma Android 4.0 Ice Cream Sandwich e supporto alla gestione di due utenze in contemporanea, destinati a raggiungere il mercato prossimamente. Di seguito le specifiche tecniche dei

Gigabyte GA-Z68XP-UD3-iSSD: motherboard con SSD integrato
gigabyte intel

Gigabyte GA-Z68XP-UD3-iSSD: motherboard con SSD integrato

All’inizio del mese, Intel ha presentato il chipset Z68 Express per processori Core di seconda generazione compatibili con il socket LGA 1155. Tra le funzionalità del chipset, una delle più interessanti è la Smart response Technology che prevede l’utilizzo di un SSD per velocizzare le operazioni di lettura e scrittura su disco. Gigabyte ha annunciato

CeBit 2011: Gigabyte GN-TB100, il tablet Android con NVIDIA Tegra 2
Google

CeBit 2011: Gigabyte GN-TB100, il tablet Android con NVIDIA Tegra 2

Gigabyte ha presentato al CeBit 2011 di Hannover il GN-TB100, un tablet dotato di processore dual core NVIDIA Tegra 2, display touchscreen capacitivo da 10.1 pollici con risoluzione 1.280 x 800 pixel e sistema operativo Android 2.2, che con ogni probabilità verrà presto aggiornato con la più recente versione 3.0 Honeycomb. Prestazioni multimediali all’avanguardia e

GSmart Rola, un nuovo dual sim di Gigabyte con Android
Google

GSmart Rola, un nuovo dual sim di Gigabyte con Android

Per gli amanti degli smartphone dual sim è in arrivo un nuovo e interessante modello, GSmart Rola. Prodotto da Gigabyte, questo terminale sarà caratterizzato dalla presenza del sistema operativo Android 2.2 Froyo e dovrebbe arrivare sul mercato nei primi mesi del 2011 ad un prezzo decisamente interessante, soli 175 euro.

Gigabyte Booktop T1125: tre dispositivi in uno
gigabyte laptop

Gigabyte Booktop T1125: tre dispositivi in uno

La portabilità offerta dalle soluzioni laptop, l’immediatezza introdotta con l’avvento dei tablet e la comodità di utilizzo classica dei computer desktop sono caratteristiche che possono coesistere in un solo dispositivo? È questa la domanda alla quale hanno provato a rispondere gli ingegneri Gigabyte, con la progettazione del nuovo Booktop T1125, presentato sulle pagine di Engadget

Gigabyte modifica il design di riferimento per la sua GeForce GTX 460
gigabyte nvidia

Gigabyte modifica il design di riferimento per la sua GeForce GTX 460

Poche ore dopo l’annuncio ufficiale della GeForce GTX 460 da parte di nVidia, iniziano ad arrivare le soluzioni dei partner dell’azienda con qualche modifica rispetto alla reference board.Gigabyte, in particolare, ha presentato due versioni della scheda con un nuovo sistema di raffreddamento e frequenze leggermente superiori rispetto a quelle di default.

Rumor su GeForce GTX 460 e GeForce GTX 485
fermi gigabyte nvidia

Rumor su GeForce GTX 460 e GeForce GTX 485

Per incrementare le vendite delle schede video DirectX 11, nVidia si appresta al lancio di un terzo modello basato sull’architettura Fermi, ovvero la GeForce GTX 460.Oltre a maggiori informazioni sulle sue caratteristiche tecniche, iniziano a trapelare indiscrezioni su un modello superiore della GeForce GTX 480.

Gigabyte porta il socket 1156 nelle schede mini-itx
Web e Social

Gigabyte porta il socket 1156 nelle schede mini-itx

Gigabyte ritornerà entro breve sul mercato con una nuova scheda madre mini ITX e lo farà con un prodotto che, nonostante le ridotte dimensioni, non farà mancare nulla in termini di prestazioni. Se stavate pensando di comprare una scheda madre mini ITX per il vostro media center, forse è il caso di aspettare e prendere

L’iPad si ricarica con le motherboard Gigabyte
driver gigabyte ipad

L’iPad si ricarica con le motherboard Gigabyte

Tutte le schede madri integrano porte USB in grado di fornire la corrente necessaria per il collegamento di periferiche esterne come pen drive o hard disk da 2,5 pollici.I dispositivi che richiedono più energia necessitano di un collegamento alla rete elettrica e tra questi si annovera anche l’iPad, il recente tablet di Apple.