QR code per la pagina originale

La nuova ricerca di Yahoo

,

Il nuovo sbandierato sistema di ricerca di Yahoo (che tra le altre cose al momento è disponibile solo su Yahoo.com e non sulla divisione italiana), non è poi così nuovo.

Si tratta di tutte cose che da tempo sperimentano anche gli altri motori di ricerca, ma indubbiamente Yahoo ha avuto il merito di osare e proporre subito a tutti quello che gli altri continuano solo a testare.

Tuttavia da un po’ di prove effettuate il risultato non cambia di molto. A Yahoo si affannano a fare esempi con ricerche assolutamente improbabili, del tipo che cercando Johnny Cash arrivano un sacco di risultati diversi, immagini, foto, biografie, indicazioni di negozi dove comprare biglietti, video… Ma in realtà le persone normali non cercano mai Johnny Cash, cercano qualcosa correlato a Johnny Cash, come una foto particolare o le parole di una canzone e se proprio dovessero cercare il nome di un cantante è poco probabile che sia di uno così famoso, se necessità di una ricerca sarà uno di cui non si sa nulla.

Provando a fare ricerche più normali si scopre che: 1) il search assistant non è che sia così innovativo ma è molto simile a quello che offre Google e compare con la medesima frequenza 2) I risultati ibridi non si vedono quasi mai 3) e cosa più importante: le SERP di Yahoo non sono più rilevanti rispetto a prima.

Notizie su: