QR code per la pagina originale

Samsung conferma: ha uno smartwatch in produzione

Samsung conferma ufficialmente di esser al lavoro su un orologio intelligente: lo smartwatch competerà con il sempre più chiacchierato iWatch di Apple.

,

Samsung entrerà davvero nel mercato degli smartwatch con un dispositivo proprietario che sta sviluppando ormai già da qualche tempo. Lo ha confermato Lee Young Hee, il vice presidente esecutivo della divisione mobile business di Samsung, durante un’intervista concessa a Bloomberg, il quale ha dunque messo fine alle indiscrezioni che vedono da settimane l’azienda al lavoro su un progetto del genere. Il prodotto è reale e arriverà nei negozi in seguito.

«Stiamo preparando un orologio da tanto tempo. Stiamo lavorando molto duramente per essere pronti per questo prodotto. Stiamo preparando diversi prodotti per il futuro, e l’orologio è sicuramente uno di questi». A meno di una settimana dalla presentazione del Galaxy S4, avvenuta in quel di New York, l’azienda svela dunque ufficialmente quella che sarà una delle sue prossime grandi innovazioni: un orologio intelligente pensato per svolgere compiti simili a quello di uno smartphone.

Il dirigente di Samsung non ha purtroppo fornito alcuna informazione circa le specifiche e le caratteristiche di tale smartwatch, così come una eventuale finestra d’uscita e il prezzo al quale sarà acquistabile. Sarà dunque necessario attendere ulteriori informazioni a riguardo; l’orologio potrebbe comunque arrivare con sistema operativo Android oppure Tizen.

La conferma di Samsung arriva dopo le indiscrezioni pervenute circa uno smartwatch concorrente di Apple, che sarebbe attualmente in fase di sviluppo con il supporto di ben 100 progettisti. Il dispositivo dovrebbe esser in grado di svolgere funzioni simili a quelle dell’iPhone e dell’iPad, ma – a differenza di Samsung – Cupertino non ha ancora fornito alcuna informazione ufficiale a riguardo.

Una cosa però appare certa: in futuro ci sarà una vera e propria gara per ridisegnare il concetto di telefono mobile in qualcosa che si può indossare, e probabilmente si vedranno numerosi smartwatch provenienti da produttori differenti. I’m Watch, Pebble e lo smartwatch Sony hanno aperto la strada a quello che dovrebbe essere il futuro della tecnologia.

Fonte: Bloomberg • Via: The Next Web • Immagine: Samsung • Notizie su: ,