QR code per la pagina originale

Tiscali presenta Open Campus

Tiscali apre un proprio campus, che unisce coworking e incubatore. In maggio la Startup Weekend.

,

A meno di un mese dal lancio del proprio motore di ricerca istella, Tiscali presenta il progetto Open Campus, uno spazio che ha il duplice obiettivo di sostenere la nascita di nuove startup in ambito digitale e di accelerarne lo sviluppo.

Coworking più incubatore. Così si potrebbe quindi riassumere Open Campus, che dal 10 al 12 maggio ospiterà, per la prima volta in Sardegna, la Startup Weekend, un evento classico del settore che finora ha sfruttato altri spazi – come i Tag, ad esempio – in altre regioni e città. Come la riuscitissima versione di Milano.

Tiscali ha aperto il proprio Campus, situato nell’area di Sa Illetta a Cagliari, mettendo a disposizione non solo spazi e infrastrutture tecnologiche, ma anche competenze, offrendo programmi di accelerazione per startup digitali (è già attivo il GoLive, della durata di 3 mesi, che accompagna le startup nella fase di lancio online del proprio prodotto con un pacchetto di visibilità attraverso il portale Tiscali.it del valore complessivo di 50.000 Euro), spazi di coworking e un ricco calendario di eventi e incontri con i protagonisti del mondo dell’innovazione.

Il campus Tiscali a Cagliari ha richiesto molti anni di lavoro, e condivide spazi e conoscenze dell'azienda.

Il campus Tiscali a Cagliari ha richiesto molti anni di lavoro, e condivide spazi e conoscenze dell’azienda.

Open Campus nasce come spazio di condivisione e confronto in cui chi vuole far crescere e sviluppare la propria idea d’impresa può beneficiare dei servizi logistici primari e accedere al know-how di manager e tecnici Tiscali per accrescere la propria esperienza, anche attraverso un costante scambio di informazioni oltre che alla collaborazione a al confronto con le altre startup, secondo gli schemi tipici dei talent garden ma in questo caso con un forte sponsor aziendale interno.

Già il 12 aprile si terrà una conferenza, aperta da Renato Soru e Luca Scano, dedicata alle esperienze di chi ha trasformato la propria startup in un’azienda operante sul territorio sardo. A proposito di Open Campus, queste le parole del patron, Soru:

Vogliamo creare uno spazio di confronto e contaminazione in cui le persone sono animate dalla stessa passione e desiderio di crescere. Ribadiamo il nostro impegno a contribuire allo sviluppo di nuove iniziative imprenditoriali, perché il nostro obiettivo è collaborare attivamente al percorso di crescita di nuove imprese, dando spazio all’iniziativa dei molti giovani meritevoli che abbiamo, elemento imprescindibile per garantire un futuro al nostro Paese.

Fonte: Open Campus Tiscali • Notizie su: