QR code per la pagina originale

Eventi speciali Apple anche a Berlino e Tokyo

Oltre all'annunciato evento speciale in Cina, Apple ha previsto identiche iniziative a Berlino e a Tokyo: iPhone 5C sarà globalmente disponibile.

,

La conferma è quasi ufficiale: iPhone 5C non sarà uno smartphone solamente cinese, così come vociferato nella giornata di ieri. Oltre allo speciale keynote previsto a Pechino l’11 settembre, infatti, Apple ha annunciato due identici eventi anche a Berlino e a Tokyo. Per questa tornata di nuovi prodotti, di conseguenza, la Mela sta cercando di puntare davvero in alto.

Un certo sconforto tra gli ammiratori è emerso ieri nell’apprendere un keynote specifico per Pechino: la “C” di iPhone 5C è stata per inferenza associata a “China” e si è pensato che Cupertino avesse intenzione di lanciare lo smartphone di media fascia solo per il mercato asiatico. Il tutto, nonostante fossero già stati fotografati i manuali d’istruzione in olandese e in inglese. Dopo qualche ora, però, Apple ha annunciato lo stesso tipo di iniziativa anche per Berlino e Tokyo, segno evidente di come iPhone 5C non sia un’esclusiva cinese.

Stando a quanto riportato da AllThingsD, questi keynote “geografici” non presenteranno praticamente nulla di diverso da quel che verrà mostrato in California il 10 settembre, alle 19 del fuso italiano. Pare infatti che si tratterà di una semplice ritrasmissione del keynote – forse tradotto e sottotitolato – in un orario più consono per il continente scelto, a cui si aggiungerà probabilmente la presenza di addetti locali per rispondere alle domande dei giornalisti. In Cina, inoltre, Apple potrebbe approfittare dell’occasione per annunciare la partnership con l’operatore China Mobile.

«Questi lanci-satellite si terranno a Berlino, a Tokyo e a Pechino e comprenderanno lo streaming o la ritrasmissione video dell’evento di Cupertino in un orario geografico più comodo, in aggiunta a qualche altro contenuto. Non si tratta propriamente di una novità, in passato Apple ha ritrasmesso i keynote a Londra e a Tokyo.»

In altre parole, Apple vuole essere certa di coprire tutti i continenti di suoi interesse: quello americano godrà del keynote in diretta da Cupertino, l’Europa, l’Africa e il Medio Oriente di quello tedesco, l’Asia dell’evento cinese e Giappone, Australia e Oceania dell’iniziativa di Tokyo. Per l’Italia e l’Europa centrale, in realtà, la presentazione ufficiale di Cupertino non avverrà in orari impossibili, visto che occuperà la fascia del pre-serale.

Fonte: AllThingsD • Immagine: Obama Pacman • Notizie su: , , ,