QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy S5 e il problema alla fotocamera

Samsung ha riconosciuto un problema alla fotocamera del Galaxy S5 che non le permette di avviarsi: non può esser corretto e per questo sostituisce gratis.

,

Alcune unità del Samsung Galaxy S5 soffrono di un problema alla fotocamera ufficialmente riconosciuto alla casa produttrice, che non ne permette l’avvio dopo alcuni giorni d’uso. La problematica deriva dalla ROM e non è pertanto possibile che l’azienda la risolva via aggiornamento software: per tale motivo sostituirà gratuitamente quelle unità guaste dello smartphone a tutti coloro che ne faranno richiesta.

L’applicazione Fotocamera del Samsung Galaxy S5 in questi casi rifiuta di avviarsi dopo qualche giorno d’utilizzo, rendendo di conseguenza impossibile lo scatto delle foto e la cattura dei video, a meno che l’utente non ricorra a software alternativi, di terze parti. Samsung ha spiegato che, nello specifico, il difetto è relativo alla ROM (Read Only Memory), ovvero quella componente che contiene le informazioni necessarie al funzionamento della fotocamera.

«Abbiamo riscontrato questo problema in una porzione molto limitata delle prime unità prodotte di Galaxy S5, che è causato da complicazioni nella componente della ROM (memoria di sola lettura) che immagazzina le informazioni necessarie a far funzionare la fotocamera.»

Non si tratta quindi di un bug software e per tale motivo l’azienda non può rilasciare un semplice aggiornamento di sistema per risolvere il problema, ma invita coloro i quali lo stanno sperimentando a visitare la pagina Web di supporto, procedendo con la richiesta di sostituzione gratuita del telefono. Il danno è infatti permanente poiché la ROM non può esser sostuitita e quindi concedere un telefono nuovo a chi lo ha comprato è l’unica soluzione per dare a quei clienti un Galaxy S5 con fotocamera nuovamente funzionante.

Samsung ha spiegato che il numero delle unità danneggiate del Galaxy S5 è molto piccolo, seppur non diramando alcun dettaglio a riguardo, e non è noto se qualcuna di queste è stata distribuita in Europa. A quanto pare le unità dello smartphone appena prodotte non sono affette dal problema. Si ricorda che il dispositivo è in vendita dallo scorso 11 aprile, al prezzo di 699 euro, e ha già registrato un boom di vendite.

Fonte: ET News • Via: Android Authority • Immagine: Flickr • Notizie su: Samsung Galaxy S5, , , ,