QR code per la pagina originale

MWC 2015: PayPal annuncia il nuovo PayPal Here

Al Mobile World Congress 2015 di Barcellona, PayPal annuncia il nuovo lettore di carte PayPal Here con supporto NFC e l’acquisizione di Paydiant

,

Dal prestigioso palcoscenico del Mobile World Congress 2015 di Barcellona, PayPal ha annunciato il lancio del nuovo lettore di carte PayPal Here abilitato alla tecnologia NFC e l’acquisizione di Paydiant. Il nuovo PayPal Here è stato pensato per rendere più facile e veloce per i commercianti accettare tutti i tipi di metodi di pagamento sicuri, indipendentemente dal settore in cui operano. Il nuovo lettore di carte consentirà pagamenti Chip, PIN e contactless tramite carte di debito e di credito e dispositivi mobili.

Il nuovo lettore Chip e PIN PayPal Here abilitato NFC, presentato a Barcellona, si collega semplicemente con uno smartphone o un tablet (compatibilità iOS e Android) via Bluetooth e consente di accettare ovunque pagamenti sicuri tramite l’app PayPal Here. Le aziende potranno quindi accettare pagamenti contactless, ovunque svolgano la loro attività. La tecnologia NFC funziona allo stesso modo di un pagamento contactless in negozio. Gli utenti dovranno solo passare la carta o il dispositivo mobile sullo schermo del lettore fino a quando il LED nella parte superiore del lettore non lampeggia. PayPal non ha previsto nessun contratto obbligatorio per l’utilizzo di PayPal Here.

PayPal Here

Nuovo lettore PayPal Here con NFC (immagine: PayPal).

Previsto solamente un addebito una tantum per il lettore (i prezzi saranno comunicati al momento del lancio) ed una piccola tassa per ogni transazione. Per iniziare subito ad accettare pagamenti, le aziende possono utilizzare la versione corrente di PayPal Here. L’applicazione può essere scaricata dall’ App Store della mela morsicata e da Google Play, e il lettore di schede PayPal Here può essere ordinato online o direttamente tramite l’app PayPal Here.

Il nuovo lettore di carte sarà lanciato inizialmente nel Regno Unito e in Australia questa estate e negli Stati Uniti entro la fine dell’anno.

Contestualmente alla presentazione del nuovo lettore di carte, PayPal ha anche annunciato l’acquisizione di Paydiant, un’azienda che si occupa di pagamenti mobile ed in particolare di offerte legate a promozioni e programmi fedeltà.

Grazie a questa acquisizione, PayPal potenzia l’offerta dei suoi partner commerciali. Utilizzando la piattaforma di Paydiant, i clienti potranno creare i propri portafogli brandizzati per accelerare i pagamenti mobili in-store e guidare il coinvolgimento dei consumatori attraverso pagamenti mobili, programmi lealtà, offerte e l’organizzazione dei tipi di pagamento preferiti in base alla priorità, come ad esempio carte di credito brandizzate e carte regalo.