QR code per la pagina originale

Soluzioni per la casa connessa: oltre lo streaming

Streaming di contenuti audio e video in alta definizione, navigazione Web, comunicazioni online: sono sempre più i dispositivi connessi al WiFi domestico.

,

Smartphone, tablet, televisori, speaker, computer desktop e laptop, termostati, impianti di illuminazione ed elettrodomestici di ogni tipo. Il numero dei dispositivi connessi alla rete domestica è in costante aumento e per gestirli tutti in contemporanea, senza rallentamenti o cali di performance, sono necessari apparecchi di Rete adatti a svolgere un compito tanto importante quanto delicato.

Le soluzioni studiate proprio per soddisfare questo tipo di esigenza non mancano. Sono ben lontani i tempi in cui un semplice modem o un piccolo router erano più che sufficienti per gestire ogni operazione. Oggigiorno è necessario affidarsi a device evoluti, in grado di controllare anche decine di flussi dati in contemporanea, smistando i pacchetti in modo intelligente. Si pensi ad esempio allo streaming in alta definizione di contenuti come i film o gli episodi delle serie TV: le informazioni devono essere trasmesse al televisore, al dispositivo mobile o al set-top box in modo continuo, senza interruzioni, anche se qualcuno nelle altre stanze ascolta musica, naviga in Internet oppure scarica un pesante allegato nella posta elettronica.

Analizzando le offerte dei produttori, tra quelle più interessanti figurano la soluzione TP-LINK Deco (in offerta su Amazon a 234 euro), Linksys Velop (in offerta su Amazon a 374 euro), ASUS Lyra (in offerta su Amazon a 458 euro) e Ubiquiti AMPLIFI HD (in offerta su Amazon a 328 euro). Anche FRITZ!Box (in offerta su Amazon a 175 euro) offre una serie di apparecchi dedicati all’ambito domestico, tra cui modem router e ripetitori wireless per portare il segnale anche negli angoli più remoti della casa.

In questo segmento di mercato spicca Netgear Orbi (in offerta su Amazon a 395 euro), che con il top di gamma AC3000 arriva a coprire fino a 350 metri quadrati senza alcun compromesso in termini di performance grazie al WiFi Tri-Band. Un sistema che si compone di un router e un satellite, quest’ultimo con quattro porte Ethernet per chi preferisce le connessioni cablate. La configurazione, semplice e alla portata di tutti, può avvenire attraverso l’applicazione mobile o mediante browser Web. Da segnalare infine la possibilità di interagire tramite comandi vocali grazie al supporto garantito per l’assistente virtuale Alexa di Amazon.

La soluzione Orbi di Netgear

La soluzione Orbi di Netgear per la connettività della casa

Immagine: Finevector