QR code per la pagina originale

Fastweb amplia la sua offerta FTTC

Fastweb sceglie la tecnologia Bitstream NGA su rete FTTC di TIM per ampliare la sua offerta di connettività sino a 200 Mbps.

,

Fastweb si appresta ad allargare la sua offerta FTTC. Grazie all’utilizzo della tecnologia Bitstream NGA su rete TIM, l’operatore sarà in grado di offrire connettività su rete mista rame/fibra ottica con velocità sino a 200 Mbps in molte più città. Grazie a questa importante novità, l’offerta di Fastweb sarà disponibile anche all’interno di molti piccoli paesi per un totale di oltre 4 milioni di nuovi possibili clienti.

Questo significa anche che molti già clienti Fastweb che oggi possono solamente accedere ai suoi servizi basati sulla tecnologia ADSL potranno abbracciare una forma di connettività più performante. La tecnologia FTTC, si ricorda, è una soluzione mista che prevede l’utilizzo della fibra ottica sino all’armadio di strada e poi del doppino in rame sino all’abitazione del cliente. Una soluzione tecnica che oggi permette di portare con facilità la banda ultralarga nelle case delle persone. Per Fastweb le novità, però, non sono finite qui.

All’elenco delle 18 città italiane raggiunte dalla fibra ottica con tecnologia FTTH (fibra ottica sin dentro le abitazioni) se ne aggiungono ulteriori 7. Più nello specifico, la rete con tecnologia GPON con velocità sino a 1 Gbps raggiunge le città di Ancona, Bergamo, Firenze, Modena, Parma, Reggio Emilia e Trieste.

L’elenco delle offerte tariffarie che permettono di attivare una soluzione di connettività FTTH, FTTC o ADSL è contenuto all’interno del sito ufficiale di Fastweb.

Disponibili, online, come di consueto, anche una serie di promozioni che includono un piccolo sconto sull’attivazione dei profili tariffari da parte dei nuovi clienti.

Infine, per chi si abbonerà online entro il 31 gennaio 2019, ci sarà la possibilità di attivare gratuitamente entro il 31 marzo 2019 il servizio cloud WOW Space.

Fonte: MondoMobileWeb • Immagine: Clandestinoweb